BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“No dal Molin”, tensione a Vicenza, tanti i bergamaschi

Tafferugli tra polizia e manifestanti al corteo contro l'ampliamento della base militare di Vicenza, al quale prendono parte anche tanti bergamaschi. Sono volati sassi e lacrimogeni.

Più informazioni su

Il corteo contro la base Usa Dal Molin non è ancora partito dal presidio. Tafferugli tra polizia e manifestanti al corteo contro l’ampliamento della base militare di Vicenza, al quale prendono parte anche tanti bergamaschi. Sono volati sassi e lacrimogeni. Una tensione esplosa dopo la richiesta del corteo che voleva poter sfilare senza la presenza delle forze dell’ordine. Secondo gli organizzatori, la presenza non prevista degli uomini in divisa non permetterebbe un regolare svolgimento della manifestazione: "pretendiamo che le forze dell’ordine vengano ritirate perchè il corteo è stato autorizzato". Il leader del comitato "No Dal Molin" Cinzia Bottene spiega: "Non aspettiamo di essere a contatto diretto con le forze dell’ordine, non vogliamo rischiare. Loro devono rimanere all’interno dell’area del Dal Molin come era previsto. Le strade della città sono nostre e devono essere lasciate libere abbiamo diritto di percorrerle liberamente".
Ora gli organizzatori stano cercando di trattare affinchè le forze dell’ordine entrino all’interno della base e lascino le strade libere.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giuseppe

    1) mi piacerebbe sapere cosa c’entrano i bergamaschi con Vicenza? 2) dov’è la gente massacrata a Vicenza? 3) visti i soliti casini che i soliti fancazzisti dei centri sociali fanno è normale che ci siano le forze dell’ordine a presidiare la manifestazione. 4) piantatela di piangervi sempre addosso e di fare le vittime ad ogni più sospinto!!!!!

  2. Scritto da Antifascista

    Si inizia a provare in piazza che tipo di governo abbiamo, piangono per le cariche a Theran e massacrano la gente a Vicenza, Resistenza.

  3. Scritto da Pol.sco.

    I manifestanti che hanno attaccato la polizia indossavano caschi, si coprivano il volto, avevano sassi in tasca e bastoni in mano
    Come e peggio di quelli di Forza Nuova, da loro tanto criticati

  4. Scritto da strapepp

    A LAVORARE!!!

  5. Scritto da BANZAI !

    x 6 ………chi ha parlato di bergamaschi a vicenza ? saper leggere è una cosa, capire ciò che si legge è un’altra cosa

  6. Scritto da Giuseppe

    X il 7: visto che sei così sapiente spiegami tu cosa vuol dire la frase di apertura dell’articolo: “Tafferugli tra polizia e manifestanti al corteo contro l’ampliamento della base militare di Vicenza, al quale prendono parte anche tanti bergamaschi. Sono volati sassi e lacrimogeni.” Boh, non sono laureato ma so leggere e la frase mi sembra chiara!!!!!

  7. Scritto da BANZAI !

    x 8 io rispondo di ciò che scrivo io, non di quello che scrivono gli altri

  8. Scritto da BANZAI !

    solidarietà ai manifestanti ed un’invito a resistere CONTRO questo governo fascista nei modi di fare e di essere e che censura e distorce la realtà !

  9. Scritto da 88

    ma nel 1945 gli amerikani non erano i “liberatori” ?
    li avete voluti ora ve li tenete, zecche !