BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Circoscrizioni, convocati i Consigli Fatti gli accordi per i presidenti video

Probabile presidenza a due giovani nella I e nella III: Alessandro Trotta e Daniele Lussana, Pdl. A Giuseppe Epis (nella foto, Lega), la II. Assemblee convocate per il 6 il 9 e il 13 luglio.

Più informazioni su

Giochi fatti per le Circoscrizioni e primi Consigli in arrivo. La presidenza dei tre parlamentini andrà in due casi (Prima e Terza) al Popolo della Libertà e in uno (Seconda) alla Lega Nord: il centrodestra ha ottenuto più del 53% dei consensi nella 1, il 49,86% nella 2 e il 50,85% nella tre. Dopo l’era dei presidenti dal pluri mandato, su tutti Francesco Benigni che ha lasciato la settima, confluita nella Seconda, e siede in Consiglio comunale, anche per i nuovi presidenti la maggioranza sembra intenzionata a puntare sui giovani, o giovanissimi: in pole position per la presidenza della Prima c’è Alessandro Trotta (foto 1), del Pdl, di 26 anni, studente in management per l’impresa (specialistica dopo la laurea in Economia). Stessa età per Daniele Lussana (foto 3), sempre Pdl, consulente in ambito immobiliare, che potrebbe essere eletto presidente nella Terza.  Non del tutto nuovo a certi incarichi (era stato presidente di commissione e capogruppo dell’ex Circoscrizione 2, ma anche consigliere comunale) è  Giuseppe Epis (foto2), della Lega Nord, lanciato verso la presidenza della nuova Seconda Circoscrizione. La sua elezione pare certa e anche quella di Lussana e Trotta (questi ultimi sono gli eletti con più preferenze nei rispettivi consigli), salvo sorprese nell’ambito del Popolo della Libertà. In Consiglio nella Terza Circoscrizione, al posto di Alessio Saltarelli (neo assessore comunale ai Lavori pubblici) siederà Luigi Mistri (Lega); al posto di Luisa Pecce, segretario cittadino del Carroccio approdata in Consiglio comunale, ci sarà invece Marco Duccoli. Surroga anche in Seconda Circoscrizione, dove il neo assessore al Bilancio Enrico Facoetti, Lega, sarà sostituito da Alfredo Mandelli.

I CONSIGLI CIRCOSCRIZIONALI e le prime riunioni

PRIMA Primo Consiglio convocato per giovedì 9 luglio alle 21, sede di via Furietti
(Pdl)
Alessandro Trotta
Daniele Carminati
Luca Vecchi
Davide Bonalumi
Silvio Enrico Angiulli
Eugenio Fontana

(Pd)
Luca Giozzi
Maria Teresa Cirelli
Battista Pagani
Maria Grazia Bonicelli

(Lega Nord)
Franco Meani
Edoardo Rho
Emanuela Paravisi

(Lista Bruni)
Paolo Fornoni
Elio Bianco

SECONDA Primo consiglio convocato per lunedì 13 luglio alle 21, sede di via Rampinelli 4
(Pdl)
Anna Lisa Tolfo
Giuseppe Crespi
Lorenzo Vitali
Anna Maria Mengucci in Quiri
Enrico Nobili
Cesare Liguori

(Pd)
Angelo Locatelli
Fabrizio Pellegrini
Lionello scalisi
Antonella Airoldi

(Lega Nord)
Thomas Modesti
Alfredo Mandelli
Giuseppe Epis

(Lista Bruni)
Patrizio Vitali
Maurizio Bergamini

TERZA Primo Consiglio convocato per lunedì 6 luglio, ore 21, al Lazzaretto
(Pdl)
Daniele Lussana
Emanuela Sancinelli
Alessandro Dottori
Giambattista Pesenti
Benedetta Baracchi

(Pd)
Ferruccio Rota
Paolo Bianchi
Lucia Molinari
Aldo Cristadoro

(Lega Nord)
Antonio Mistri
Marco Duccoli
Ivano Fidanza

(Lista Bruni)
Simona Beolchi
Ettore Maffi
Francesco Alleva

Più informazioni su

Video correlati

1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Antonio

    Daneile Lussana hai perso la faccia, sei stato trombato ritirati che è meglio.

  2. Scritto da nadia

    Per Daniele Lussana : mi permetto di darti del tu, potrei essere tua madre.
    Non credo che tu ti debba scandalizzare. Ho espresso un giudizio su di te per quello che hai detto in questi commenti . I casi sono due : o sei senza esperienza oppure dici qualche bugia perche tutti sanno che i consiglieri ricevono l’ordine di votare tizio e caio .Te lo dico anche se non sono del PD e te lo dirò di persona, se vorrai conoscermi, in occasione del primo Consiglio . Un abbraccio.

  3. Scritto da paolo56

    X 23 …………La tua affermazione 1. è gravissima , soprattutto nel tuo ruolo. Primo, dichiari una spartizione( forse era meglio tenerselo per sè, non trovi ? ); inoltre se colleghiamo il tuo pensiero a quello che hai detto nella parte finale del punto 16 è come se dichiarassi che quel posto spetta solo ed esclusivamente a te . Senza parole, comunque ci vediamo in consiglio.

  4. Scritto da nadia

    Non capisco perchè la nostra circoscrizione 3 , che ha espresso con chiarezza la volontà di essere guidata dalla lega ,adesso deve sopportare di essere guidata da un ragazzo del pdl senza esperienza. La lega si merita almeno 2 presidenze di circoscrizione.!

  5. Scritto da paolo56

    Per 16 e 18 prossimi “presidenti”circoscrizioni 1 e 3 . Se non davano l’ordine di votarvi col cavolo che al ballottaggio verreste votati con la vostra età. Prendetevi ste presidenze in silenzio senza fare troppo i professori . E’ più opportuno.

  6. Scritto da graziellaBG

    Proposta : visto che i candidati presidente son tutti giovani di buona famiglia e vogliono fare esperienza , non possono quantomeno impegnarsi a svolgere il loro mandato gratuitamente, senza gravare sulla collettività. Sarebbe un segno concreto e penso apprezzato da tutte le parti politiche.

  7. Scritto da Daniele Lussana

    x nadia, paolo58, graziellabg
    1. La circoscrizione 3 per accordi tra i partiti spetta al Pdl
    2 non capisco come possa giudicarmi senza esperienza senza sapere NULLA di me
    3 cara graziella io SE VERRO’ eletto metterò da parte la mia attività professionale che chiaramente mi da da mangiare tutti i mesi… cosa dovrei fare secondo lei? vivere di gloria?
    Caro paolo io e Trotta siamo stati i più votati in termini di preferenze non siamo stati catapultati dal partito…

  8. Scritto da tutti a casa

    x 18 ……………..siete voi che fate opera di autoconvincimento ma non cambia la realtà sul fatto che servite solo a voi stessi

  9. Scritto da W la Circoscrizione

    Sarebbe interessante però capire quali sono i programmi e gli stili che propongono i consiglieri che hanno espresso la loro candidatura,
    dato che è prevista la presentazione dei loro programmi
    10gg prima della discussione e il voto in aula in Circoscrizione.

    X7Silvia: 7/8 ore al giorno?
    Nei primi 30anni mi creda in alcuni quartieri gli effetti proprio non si sono proprio visti…

    X 7: i più votati???

    X 10: a mortificarle sono (sono!) alcuni degli ex-presidenti che le hanno “regnate”

  10. Scritto da Daniele Lussana

    Il mio documento programmatico è disponibile nella sede della Circoscrizione 3 ed è consultabile da chiunque. Come quello di Trotta e quello di Epis.
    altrimenti fornitemi la vostra e-mail e sarò felice di mandarvelo.

  11. Scritto da W la Circoscrizione

    Grazie presidente Daniele Lussana,
    purtroppo non risiedo nella sua Circoscrizione e gli uffici chiaramente hanno i loro orari, spesso poco compatibili con gli orari di chi lavora.
    Se mi posso permettere quando sarete attivi sarebbe bello l’invio alla stampa, o meglio la pubblicazione integrale su internet
    di tutti i principali documenti dei Consigli,
    per una maggiore trasparenza. Buon lavoro.

  12. Scritto da Daniele Lussana

    Assolutamente. Se verrò eletto la digitalizzazione sarà un discorso che porteremo avanti sicuramente.

    Comunque per precisazione vorrei ricordare che non siamo ancora stati eletti alla Presidenza, anzi nulla è certo e quindi fino al momento del voto dei consiglieri non mi sento ancora Presidente.

    Anche perchè i consiglieri non ricevono l’ordine di votare tizio o caio come detto dal Pd in una recente lettera, anzi il confronto è aperto. Io sono solo il candidato ufficiale del PDL.

  13. Scritto da tutti a casa

    le circoscrizioni, come le province, sono da abolira, rappresentano solo l’intersse di qualche rompico**** di quartiere, bigotto e contro tutto e tutti,
    inoltre i personaggi che sono a capo di queste inutilità fanno passare i loro pensieri come un qualcosa della comunità

  14. Scritto da Alessandro Trotta

    Tra la memoria corta degli amici del PD che accusano le nomine fatte anche da loro cinque anni fa (vengo da una Circoscrizione ad ex guida di sinistra) e l’ingratitudine di alcuni cittadini che giudicano negativamente l’esistenza stessa delle Circoscrizioni, mi rincresce di più la seconda, perchè è importante far sapere ai cittadini cosa facciamo, altrimenti si ritrovano le strade asfaltate, il verde curato, i servizi efficienti e quant’altro senza sapere che dietro ci siamo sempre noi!

  15. Scritto da uno di DX

    …va bene tutto ma dire che i presidenti di circoscrizione usano il telefono proprio è una presa in giro: le sedi di circoscrizione hanno propri telefoni e la bolletta la paga il comune (ovvero il contribuente). Le circoscrizioni sono un peso e vanno abolite, come le province.

  16. Scritto da paoBG

    LE CIRCOSCRIZIONI SONO DA ABOLIRE, VANLGONO QUANTO I BACINI IMBRIFERI MONTANI, OVVERO NIENTE. W IL PROGETTO DI SEMPLIFICAZIONE ALLO STUDIO DEL PARLAMENTO, QUELLO IMPORTANTE……

  17. Scritto da pignolo

    finalmente dei giovani per dare vita e senso alle circoscrizioni. giusta l’idea di mettere presidenti i piu’ votati. basta con le gerontocrazie nelle circoscrizioni

  18. Scritto da corti-novis

    Allora come da regolamento non devono essere retribuiti, ma volontari per la democrazia partecipativa , ma non sarà così cambieranno regolamento e Altri tre di sicuro saranno in busta paga con i nostri soldi. Tempo al Tempo.

  19. Scritto da pavel

    ma si dai, prima erano 7 i presidenti sul groppone dei contribuenti e pure tutti pensionati.
    largo ai giovani, speriamo competenti. vedremo

  20. Scritto da SilviaBg

    Chi considera le circoscrizioni inutili probabilmente non ne conosce ne la storia e ne le funzioni. Chi le considera addirittura costose non sa proprio di cosa sta parlando.
    Perchè invece di giudicare persone e enti che non conoscete non li frequentate e li controllate??
    Non vedo cosa ci sia di male a pagare una persona che 8/10 ore al giorno con l’auto propria e il telefono proprio lavora per la comunità! Gli sprechi sono altrove!
    Buona Giornata

  21. Scritto da Parsifal

    Sottoscrivo in toto SilviaBg. Avere più rappresentanza politica non è certo un male. Quello che manca, ma soprattutto ai livelli più alti, è il controllo dei cittadini.
    Ma controllare, da liberi cittadini, e partecipare, è faticoso…

  22. Scritto da corti-novis

    Silviabg io ho fatto il consigliere circoscrizionale, meglio i comitati di quartiere e non istituzionalizzarlo. Gente che mette al servizio il suo tempo per i problemi sul territtorio. Cosa serve dire di no o si in circoscrizione se la gente non sa niente o gle ne frega niente cosi sono solo doppioni che comunque decide il consiglio o la giunta comunale. Molto meglio i comitati spontani ed è in queta parola che la gente si muove per difendere nel bene e nel male il territtorio

  23. Scritto da Daniele Lussana

    Corti-novis (eugenio credo) tu hai fatto il consigliere (x 1 anno!!) durante un’amministrazione (Bruni) che ha cercato di mortificare ed annullare le Circoscrizioni perchè scomode e forse troppo attente all’operato della Giunta.
    Molte cose abbiamo fatto in Circoscrizione e molti problemi abbiamo affrontato e risolto.
    Chi ha seguito i lavori della Circoscrizione, la quarta nello specifico ha potuto apprezzare la serietà e l’impegno sia dei Cons. di maggiornza che di minoranza.

  24. Scritto da Gaziantep

    Già le circoscrizioni sono inutili in se, con questi personaggi diventeranno pure dannose.

  25. Scritto da Alessandro Trotta

    Carissimo Gazantiep,
    forse prima di giudicare, dovresti conoscere le persone! Per caso conosci i tre candidati alla presidenza delle circoscrizioni per arrivare a dire che faranno addirittura danni?!?!? Ti invito ad un confronto, se vuoi, sulle idee e i fatti concreti però e a conoscere meglio chi può dire di aver chiacchierato poco e fatto abbastanza!!!

  26. Scritto da mark

    circoscrizioni, province, comunità montante, tanti enti inutili e costosi che non servono a nulla. silvio aveva detto che li avrebbe aboliti ma non ha potuto perchè gli zerbinati della lega hanno troppi interessi, loro che predicavano roma ladrona…