BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Paola Sanna, un contachilometri per beneficenza

Nel sito di Paola Sanna, la maratoneta bergamasca vincitrice del campionato italiano 100 km, parte l???iniziativa denominata ???Il contachilometri??? a favore dell'Unione italiana lotta alla distrofia muscolare.

Più informazioni su

Nel sito di Paola Sanna, la maratoneta bergamasca vincitrice del campionato italiano 100 km, parte l’iniziativa denominata “Il contachilometri” a favore dell’Unione italiana lotta alla distrofia muscolare. “Non è, come sembra, solo la somma algebrica dei chilometri che percorro ogni giorno – spiega la maratoneta – ma un pretesto per sostenere la sezione bergamasca della UILDM (Unione italiana lotta alla distrofia muscolare). L’idea è semplicissima: quando avrò accumulato 1.000 km raggiungerò un “ristoro virtuale”, che darà luogo ad una donazione. Chiunque può scrivermi, fare la sua “promessa di offerta” per il ristoro successivo. Anche 5 o 10 Euro saranno i benvenuti e saranno gli stessi donatori a versare l’importo promesso sul conto corrente dell’Associazione”.
Paola, che in media durante l’anno percorre circa settemila km, ha attivato questa iniziativa in favore dell’associazione. “Sono particolarmente legata alla UILDM di Bergamo perché vi fanno parte due miei carissimi amici, Vainer e Fulvio ai quali dedico questa iniziativa.”
Per condividere e raccontare le emozioni dell’ultimo Passatore, sul canale You Tube di Paola Sanna è online “Passatore 2009. Fotostoria di un regalo…”. La sequenza di immagini racconta tutte le fasi di questa affascinante gara, culminata con il terzo Titolo Italiano dell’atleta di Bergamo, nella 100 km su strada. Il video e’ visibile su www.youtube.com/paolasanna.

Visita il sito dell’atleta bergamasca

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.