BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Nasce Pdl la Provincia di Monza e Brianza

Il primo presidente è stato deciso in questa tornata elettorale dai cittadini della provincia in formazione, che ora può dirsi ufficialmente nata: a guidarla è Dario Allevi, sostenuto da Lega nord, Pdl e Democrazia Cristiana

Più informazioni su

È Dario Allevi il primo presidente della Provincia di Monza e Brianza. Il candidato sostenuto da Popolo della Libertà, Lega nord e Democrazia cristiana ha vinto al primo turno con il 56,8 per cento dei voti, battendo nettamente il suo antagonista del centrosinistra Gigi Ponti, che si è fermato a poco più del 31 per cento. Il candidato sostenuto da Partito democratico, Lista Ponti Presidente, Italia dei valori e Sinistra Monza e Brianza ha avuto un risultato personale superiore a quello dei singoli partiti della sua lista: ma questo successo non gli è bastato a colmare il distacco dal suo inseguitore, che l’ha battto al primo turno.

Agli altri otto candidati restano le briciole di questa competizione: a Domenico Pisani (Lista Pisani, Udc) il 4,8 per cento, per Vincenzo Ascrizzi (Verdi, Rifondazione comunista, Comunisti italiani, Sinistra europea) il 2,5 per cento, per Edda Ceraso (La Destra, Pensionati) l’1,5 per cento, a Lucio Malagò (Lega lombardo veneta) l’1,4 per cento, per Dario Casati (Partito comunista dei lavoratori) lo 0,5 per cento, a Luca Pilli (Forza nuova) lo 0,56 per cento, per Mario Morelli (Lombardia autonoma) lo 0,44 per cento, a Erminio Ariano (Movimento popolare e libertà) soltanto lo 0,16 per cento.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.