BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Furto alla Gewiss: sparisce materiale per 40 mila euro

Maxi furto nella notte tra il 25 e il 26 aprile alla Gewiss di Cenate Sotto. Alcuni ladri hanno beffato la sorveglianza e hanno rubato attrezzature fotografiche per un valore di circa 40 mila euro. Soliti ignoti in azione anche al Centro di formazione del Patronato di Sorisole: tra domenica e lunedì sono spariti undici computer.

Più informazioni su

Maxi furto nella notte tra il 25 e il 26 aprile alla Gewiss di Cenate Sotto: l’episodio è trapelato soltanto oggi, martedì 28 aprile. Alcuni sconosciuti, eludendo la vigilanza in servizio all’interno della fabbrica di materiale elettrico, sono riusciti a introdursi nell’edificio e a far sparire fotocamere e videocamere solitamente utilizzate nell’attività interna e di comunicazione. Il valore dell’attrezzatura rubata si aggira intorno a un valore di circa 40 mila euro. Sulla vicenda, circondata da massimo riserbo, stanno indagando i carabinieri.
Cenate Sotto si è trovata al centro della cronaca nera negli ultimi giorni: nella stessa notte fra sabato e domenica alcuni sconosciuti avevano tentato di introdursi in una falegnameria che si trova proprio vicino alla Gewiss: il proprietario, che vive al piano superiore della ditta, aveva sparato alcuni colpi in aria mettendo in fuga i malviventi. Potrebbe trattarsi delle stesse persone che hanno preso di mira la Gewiss. Venerdì una rapina al supermercato Ld era finita con un colpo di pistola sparato da un bandito contro il macellaio intervenuto per difendere la cassiera.
Sorisole – Soliti ignoti in azione anche al Centro di formazione del Patronato di Sorisole: tra domenica e lunedì sono spariti undici computer. I ladri hanno forzato la finestra del laboratorio di informatica e hanno asportato l’attrezzatura per un valore complessivo di circa 4000 euro..

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.