BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Musica, bellezza e arte: torna il “Festival del Garda”

La quattordicesima edizione partirà il 4 luglio. Tra gli eventi si terranno un concorso canoro diretto da Vince Tempera, un concorso di bellezza e un concorso di pittura sul corpo

Più informazioni su

Partirà il 4 luglio e per tutta l’estate proporrà eventi nelle più belle località rivierasche, nelle quattro provincie di Brescia, Mantova, Trento e Verona e nelle regioni della Lombardia, Trentino Alto Adige e Veneto. Stiamo parlando del “Festival del Garda”, evento arrivato alla sua 14° edizione che anche quest’anno propone tra i suoi spettacoli,  un concorso musicale per artisti emergenti, concorso di bellezza e un concorso di corpi dipinti. Ancora tempo per iscriversi alle iniziative del festival come spiega il direttore organizzativo Enrico Bianchini: «Sono già arrivate molte iscrizioni per tutti i concorsi, anche da fuori Italia. Il festival è nato inizialmente come concorso canoro per voci nuove, successivamente abbiamo integrato il concorso di bellezze e nel 2006 quello di pittura sul corpo. E’ una manifestazione di tredici tappe intorno al Lago di Garda e ogni serata coinvolge un bel numero di spettatori».

Il CONCORSO CANORO

Il filo conduttore che lega tutte le serate è il concorso canoro, spazio ambito dalla giovani band emergenti che vede impegnati grandi esperti musicali. La gara è infatti inserita nel circuito “Grandi Festival Italiani” diretto da Vince Tempera, maestro che presiede anche la direzione del concorso canoro sulle rive del Garda. Accanto a lui, il produttore discografico Enzo Miceli, chiamato a scoprire nuovi talenti e ad individuare la "nuova stella" che inciderà un disco. «E’ una novità di quest’anno – spiega Bianchini – Abbiamo pensato alla produzione discografica e saranno loro a scegliere chi, tra i ragazzi in concorso, avrà l’opportunità di incidere un disco». Il festival canoro è diviso in due sezioni, nuove proposte (brani inediti) e sezioni interpreti (cover) e  leiscrizioni sono aperte fino al 30 aprile. Il festival si concluderà il 26 agosto ma nei mesi successisi si terrà, sempre sulle rive del Lago di Garda,  il concerto conclusivo dei “Grandi Festival Italiani” dove si esibiranno i finalisti dei diversi concorsi svolti in Italia. «Non abbiamo ancora deciso la data della finale perché vorremmo trasmetterla in rai e stiamo aspettando conferma dall’emittente televisivo», spiega Bianchini.

IL CONCORSO DI BELLEZZA e di BODY PAINTIG

Le serate ospiteranno inoltre il concorso di bellezza "Miss del Garda" a cui è possibile iscriversi tramite il sito ufficiale e che vedrà il testimonial d’eccezione Matteo Tosi. Le vincitrici avranno la possibilità di accedere alle fasi finali del concorso nazionale "Miss Grandi Festivals Italiani". Originale e colorata è poi l’arte di dipingere i corpi: durante tutti gli spettacoli, infatti, i painter dell’ Italian Bodypainting Festival (il Festival Italiano dei corpi dipinti) propongono agli spettatori disegni su modelle. Un festival quindi rivolto alle nuove voci, ma anche ai tanti giovani che vogliono esprimere i propri sentimenti, il proprio pensiero e il proprio modo di interpretare la vita nelle forme d’arte più diverse e dirette.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.