BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Spara tre colpi in aria e fa fuggire i ladri

Quando ha sentito i ladri che stavano cercando di introdursi nella sua falegnameria, non ha esitato ad imbracciare un fucile e a sparare tre colpi in aria per metterli in fuga. È successo a Cenate Sotto, intorno alle 4 di mattina di domenica 26 aprile.

Più informazioni su

Quando ha sentito i ladri che stavano cercando di introdursi nella sua falegnameria, non ha esitato ad imbracciare un fucile e a sparare tre colpi in aria per metterli in fuga. È successo a Cenate Sotto. Intorno alle 4 di domenica 26 aprile, il proprietario della ditta, 47 anni, è stato svegliato nel sonno da alcuni rumori. L’uomo, che vive al piano superiore dello stabilimento in via Lussana, si è precipitato sul balcone e ha esploso tre proiettili calibro 12 con la sua arma regolarmente denunciata. I malviventi sono fuggiti. Il titolare dell’azienda li ha sorpresi dopo che avevano scavalcato la recinzione del cortile, mentre stavano scassinando una delle porte d’ingresso. È probabile che i ladri cercassero di impadronirsi di alcuni attrezzi. L’imprenditore ha chiamato i carabinieri dopo la fuga dei ladri che, secondo le prime indicazioni, sarebbero scappati a bordo di un’Audi. Ai militari l’uomo ha raccontato di non essere riuscito a vedere in faccia i malviventi, nè a stabilirne il numero. La vicenda è al vaglio degli inquirenti

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.