BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Due incidenti in moto a San Paolo e Lumezzane Quattro feriti gravi

Due gravi incidenti nella giornata del 25 aprile. A Lumezzane (Brescia) in direzione di Gardone Valtrompia, due centauri di Martinengo e Cortenuova sono rimasti gravamente feriti nello scontro con un'auto. Sono stati ricoverati in prognosi riservata agli Spedali civili di Brescia. A San Paolo d'Argon, nel tardo pomeriggio, scontro tra auto e moto: gravi ragazzo e ragazza.

Più informazioni su

Due gravi incidenti nella giornata del 25 aprile. A Lumezzane (Brescia) in direzione di Gardone Valtrompia, due centauri di Martinengo e Cortenuova sono rimasti gravamente feriti nello scontro con un’auto.
A San Paolo d’Argon, attorno alle 17,45, scontro tra un’auto e una moto: feriti un ragazzo e una ragazza, che sono stati ricoverati a Bergamo, agli Ospedali Riuniti e alle cliniche Gavazzeni.
Massimo Paraboschi, di Martinengo, 31 anni, e Mario Misurala, di Cortenuova, 36 anni,  erano in Val Trompia per una gita in moto, insieme ad una comitiva di centauri piuttosto numerosa. Attorno alle 10,30, in direzione di Gardone Val Trompia, si sono schiantati contro una Volkswagen Polo guidata da una ragazza. Le loro condizioni sono sembrate subito gravi. Immediato il ricovero agli Spedali civili di Brescia.
A San Paolo d’Argon sono invece rimasti feriti un uomo e una donna, di Calcinate, lui di 31 anni. L’incidente si è verificato sulla strada provinciale 91, a causa dello scontro tra un’auto e una moto, almeno secondo le prime informazioni. I due feriti sono stati ricoverati n condizioni preoccupanti, dopo l’intervento dell’eliambulanza del 118.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da biker

    la patente della macchina viene data ormai a cani e porci…

  2. Scritto da Giuseppe

    Spiace per i due feriti, ma è normale che succedano queste cose, molti motociclisti credono di essere emuli di Valentino Rossi e che le strade siano dei circuiti da MotoGP!!!!!

  3. Scritto da giorgio

    Magari c’era una macchia di olio o gasolio sull’asfalto…e i due feriti sono vittime dell’incuria di qualcuno…