BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il bergamasco Petteni confermato alla guida della Cisl lombarda

"Sono stati tre giorni di primavera per la Cisl ??? ha dichiarato Petteni nel suo intervento a chiusura del decomo congresso lombardo -. La primavera ?? la stagione della semina, una stagione che per noi prepara al nuovo viaggio che inizia oggi"

Più informazioni su

Il bergamasco Gigi  Petteni è stato confermato alla guida della Cisl lombarda insieme alla segreteria uscente. Il 10° Congresso della maggiore organizzazione della confederazione si è chiuso venerdì 24 aprile a Milano con l’elezione del gruppo dirigente regionale e dei delegati alle assise nazionali che si terranno a Roma a partire dal 20 maggio.
“Sono stati tre giorni di primavera per la Cisl – ha dichiarato nel suo intervento a chiusura del dibattito Petteni -. La primavera è la stagione della semina, una stagione che per noi prepara al nuovo viaggio che inizia oggi. Le proposte della Cisl sono difficili – ha aggiunto –, perché scelgono tra le priorità e vanno spiegate, ma questa è la nostra strada”.
Ritornando sul rapporto con la Cgil, Petteni, prendendo spunto dalla presenza al Congresso di sindacalisti dal Medio oriente, ha detto: “Vogliamo far dialogare israeliani e palestinesi, allora non possiamo rinunciare a dialogare con la Cgil”.
Al termine del dibattito congressuale, e dopo la replica del leader lombardo, i 368 delegati hanno eletto i delegati al congresso nazionale e nuovi componenti il Consiglio generale della Cisl lombarda. Ultimo atto l’elezione dell’esecutivo regionale, del segretario generale e della segreteria. Oltre a Gigi Petteni, sono stati eletti: Roberto Benaglia, Osvaldo Domaneschi, Ugo Duci e Fiorella Morelli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mario59

    Chi conosce Petteni, sa di chi si parla.. un gran parlatore…bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla..bla.. …ma alla fine o aiuta la controparte .. o non fa nulla…chiaramente meglio la seconda ipotesi.

  2. Scritto da Mario

    solo succubi del Governo

  3. Scritto da Stefano

    che delusione la CISL. a Bergamo hanno detto contratti di solidarietà Petteni invece bloccare i licenziamenti. Solo parole e zero fatti. Chi lavora non ascolta più questi.