BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Credito Bergamasco: Innocenzi rinuncia alla vicepresidenza

L'ex consigliere delegato del Banco Popolare, nominato giovedì 23 aprile alla guida della direzione regionale Triveneto della Banca dei Territori (gruppo Intesa Sanpaolo), detiene (secondo le risultanze del Creberg) 200 azioni del Creberg

Più informazioni su

Fabio Innocenzi ha comunicato la decisione di rinunciare all’incarico di vice presidente e di componente del consiglio di amministrazione del Credito Bergamasco (Gruppo Banco Popolare). Innocenzi ha motivato tale determinazione – spiega una nota – correlandola alla sua imminente assunzione di incarichi operativi nell’ambito di altro gruppo bancario. L’ex consigliere delegato del Banco Popolare, nominato ieri alla guida della direzione regionale Triveneto della Banca dei Territori (gruppo Intesa Sanpaolo), detiene (secondo le risultanze del Creberg) 200 azioni del Credito Bergamasco.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da ex elettore

    Se ho ben capito il credito bergamasco ha distribuito un euro di dividendo agli azionisti per ogni azione, il credito bergamasco fa parte del banco popolare, quella banca che ha fatto richiesta e ottenuto i famosi tremonti bond, c’e’ qualcosa che non torna………a dimenticavo siamo in Italia si spiega tutto….

  2. Scritto da dipendente

    il Creberg è controllato dal Banco ma come banca del territorio non ha chiesto i Tremonti Bond. Il dividendo viene pagato quando la banca fa utili e il Creberg è ancora una delle migliori in Italia. felicissimo che il sig. Innocenzi , visti i danni fatti nel gruppo (vd.bca italease…), abbia lasciato ogni incarico presso la banca cittadina e sia andato ad altro istituto …..