BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Gli occhi delle telecamere pronti ad aprirsi sulle ztl fotogallery

Sono gi?? state installate in diversi punti d'accesso alle zone a traffico limitato: due in Citt?? Alta, all'altezza di via Osmano e all'inizio di via della Boccola, un'altra sul varco di Via Venti. Ma sono ancora in fase di collaudo: entreranno in funzione soltanto dopo le elezioni.

Più informazioni su

Gli occhi delle telecamere puntati sull’ingresso delle Zone a traffico limitato cittadine. I furbi sono avvisati: per loro sono in arrivo tempi duri, il Grande Fratello non si farà sfuggire gli automobilisti indisciplinati.
Gli obiettivi sono già stati installati in diversi punti di Bergamo: due in Città Alta, una sul viale delle Mura in corrispondenza con il varco di via Osmano, l’altra all’inizio della Boccola. Un’altra è stata installata all’inizio di via Venti Settembre, a vigilare sui pilomat. Ma a esser presidiate saranno tutte le ztl cittadine, compresa quella di Borgo San Leonardo: le nuove telecamere andranno ad aggiungersi alle sessantasei che da anni vegliano sulla sicurezza pubblica. Tutto il servizio sarà gestito dall’Atb.
I varchi della ztl di Città Alta sono tra quelli a più alto tasso di violazione, specialmente alla sera e nei weekend. Ma la pacchia sta per finire: quando le telecamere entreranno in funzione la multa scatterà automatica e inesorabile. Per il momento i congegni sono stati soltanto posizionati e sono ancora in fase di collaudo. Entreranno in funzione tra giugno e luglio, dopo le elezioni, anche per motivi di opportunità. Sarà il nuovo sindaco a gestire gli occhi del Grande Fratello.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Dario

    Le tasse le paghiamo,e x di + paghiamo anche chi installa telecamere e quant altro…stiam lì a vedere chi passa in Città Alta con la macchina quando i decreti e tante stupidate vengono firmati e approvati solo x il benessere di chi ha i soldi. Ma sara’ possibile che STATE BLINDANDO BERGAMO?? (vedi Via per Orio…) x chi poi? “..la pacchia sta’ per finire…”..che pagliacciate….VERGOGNA!!!
    Privatizzate le vie e fatele pagare ai loro residenti le telecamere! siamo cittadini liberi del NIENTE

  2. Scritto da massimo

    Ma che serietà!!!!!! guarda caso dopo le elezioni. Crusty il Clown non avrebbe saputo fare di meglio!!!!!

  3. Scritto da davide

    Vi siete dimenticati di quella in piazza Matteotti lato uffici comunali!

  4. Scritto da Mirko Lazzari

    Spero che sia presto attivo sui varchi in Città Alta. Così magari la smettiamo di vedere gente in contromano in Via Maironi da Ponte…

  5. Scritto da nick70

    invece di fare la solita cassa di basso livello, perchè queste telecamere non attivarle a zingonia regno di prostituzione, viados e spaccio???

  6. Scritto da Paolo Comi

    Ma che bello!Chi ha istituito le ZTL ad personam potrebbe essere sostituito con le nuove elezioni ma intanto gli appalti per le telecamere sono stati aggiudicati e sono in attuazione.Chissa se quelli che verranno aumenteranno le ZTL?Si potrebbe autorizzare una ZTL in ogni via della città per nn scontentare nessuno.Paperopoli è stata progettata e designata da Walt Dysney molto meglio della Bergamo odierna.Infatti tra cordoli,piste ciclabili ridicole,zone 30 con dossi la 313 nn circolerebbe.