BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Fatuzzo capolista, Tentorio presenta l’alleanza con i Pensionati video

Carlo Fatuzzo sar?? capolista della lista Pensionati nella coalizione di centrodestra a sostegno del candidato sindaco Franco Tentorio. Lo ha annunciato lo stesso leader e fondatore del partito Pensionati, ricordando la sua prima esperienza politica in Consiglio comunale a Bergamo nel 1985. Tentorio: "Rappresenta un mondo da tenere in considerazione"

Più informazioni su

Carlo Fatuzzo sarà capolista della lista Pensionati nella coalizione di centrodestra a sostegno del candidato sindaco Franco Tentorio. Lo ha annunciato lo stesso leader e fondatore del partito Pensionati questa mattina (21 aprile) al Tentorio Point di via Borfuro, durante una conferenza stampa convocata per chiudere il quadro delle alleanze (la scelta di autonomia dell’Udc non sembra più in discussione). “E’ un piacere poter contare su una coalizione forte, condivisa, e con un programma comune – ha commentato Franco Tentorio -. Rinnovo la mia stima alla Lega Nord e alle forze politiche che vogliono sostenermi, e sono grato a Carlo Fatuzzo, conosciuto fin dal 1985 in Consiglio comunale a Bergamo quando fu eletto per la prima volta con il partito Pensionati. Il mondo che lui rappresenta sarà tenuto in dovuta considerazione. Credo che il nostro percorso sia iniziato bene, convinti di poter dare una marcia in più grazie al dialogo che ci sarà tra Comune, Provincia e Regione”.
Pietro Macconi, consigliere regionale e ultimo coordinatore provinciale di An, ha comunque sottolineato che “ormai l’Udc non è della partita, e questo dispiace”, anche se Tentorio e il segretario provinciale della Lega Cristian Invernizzi hanno ricordato che le porte restano aperte. “Con i pensionati dimostriamo di non volerci dividere, come dice qualcuno, ma di volerci allargare”, ha aggiunto Invernizzi.
Entrò in Consiglio comunale per la prima volta nel 1985 Carlo Fatuzzo, durante il mandato dell’allora sindaco Giorgio Zuccarelli, “e fin da allora ci fu un ottimo rapporto con noi quattro consiglieri del Movimento sociale – ha ricordato questa mattina Tentorio -: eravamo io, Marzio Tremaglia, Amedeo Amadeo e Fabrizio Fabrizi”.
“Vivo a Bergamo dal 1967 e per politica ho girato molto, combattendo soprattutto per chi rischia di restare escluso – ha affermato il leader dei Pensionati -. Ma non appena ho saputo che Tentorio era candidato sindaco ho dato ordine a chi comanda il mio partito, ovvero a Carlo Fatuzzo, di sostenere questa avventura”, ha aggiunto ironizzando su sé stesso. “Sosterremo con tutte le nostre forze Tentorio ed Ettore Pirovano per la carica di presidente della Provincia. Tra l’altro ho appreso di avere degli imitatori e forse dall’altra parte, dove c’è una coalizione in difficoltà, ci sarà qualcuno che vorrà rubare voti al partito dei Pensionati”. Riferimento alla lista “Pensionati per Bergamo”? Una formazione che ha già da tempo annunciato la volontà di candidarsi, ma non nel centrosinistra a sostegno di Bruni.

Più informazioni su

Video correlati

1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Mill

    E così Tentorio si allea con l’azienda famigliare Fatuzzo&Fatuzzo, che sullo sperpero del danaro pubblico (pensioni di gioventù etc.) ha costruito un vera e propria fortuna economica, contribuendo a diffondere, tra l’altro, un’immagine ridicola dell’Italia nel consesso europeo.
    Complimenti, un passo avanti verso la modernizzazione !

  2. Scritto da massimo

    Caro Mill vai a leggere il libro La Casta di Gian Antonio Stella e scoprirari che l’amministrazione Bruni è ben citata per gli sprechi di denaro pubblico grazie agli incarichi per addetti stampa, agenzia comunicazione nonchè portavoce e un numero di portaborse da brivido. Detto ciò mi auguro che certe liste scompaiano dal panorama europeo e da quello italiano.

  3. Scritto da gio

    Serafino Carissimi è ufficialmente il candidato PD del collegio di Calusco d’Adda, comprensivo dei comuni di Carvico, Medolago, Solza, Sotto il Monte, Suisio e Villa d’Adda”.

  4. Scritto da deluso

    Fatuzzo? Un altro politico con le idee chiare. Politiche 2001 con Berlusconi, politiche 2006 con Prodi, politiche 2008 di nuovo con Berlusconi nel PDL, 2009 di nuovo da solo col Partito Pensionati, sia pure appoggiando Tentorio. Presidente del Partito Pensionati é ora di decidere cosa fare da grande.

  5. Scritto da ureidacan

    Basta votare il Partito dei Pensionati per Bruni. In questa lista non c’è il padre, parlamentare europeo e la figlia, consigliere regionale in Lombardia (sempre eletti solo loro due con qualche milione di Euro di rimborsi elettorali pagati da noi contribuenti). Ci sono pensionati veri, che ora lavorano nel volontariato e in associazioni del terzo settore.

  6. Scritto da Sacco

    Fatuzzo, un pensionato con la poltrona semper sota i ciapp.

  7. Scritto da S.

    un partito che si presenta con lo slogan: “a Bergamo siamo il 35% e vogliamo contare di più” a mio avviso non è neanche da prendere in considerazione. E poi cari bergamaschi nessuno si ricorda di tentorio quando era vice sindaco…???ma nessuno nessuno…Ahi ahi…povera Bergamo