BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Centomila euro per le imprese colpite dal terremoto

La giunta della Camera di commercio di Monza e Brianza ha stanziato un fondo di solidarietà per le realtà economiche abruzzesi in difficoltà

Più informazioni su

La Giunta della Camera di commercio di Monza e Brianza ha stanziato 100 mila Euro per le imprese colpite dal terremoto. I contributi per far ripartire il territorio abruzzese saranno erogati in collaborazione con le Camere di commercio locali.
Il sisma che ha colpito questa notte la regione Abruzzo, oltre a rappresentare un evento drammatico e devastante per le popolazioni, creerà notevoli conseguenze negative anche al tessuto economico della zona, caratterizzato da un bacino di oltre 25.000 imprese, di cui quasi 5000 legate all’agricoltura, 3 mila industriali, 4 mila delle costruzioni e 15 mila del commercio e altri servizi. Le Camere di commercio pur avendo una competenza per lo più territoriale, limitata al territorio in cui si trovano, fanno parte anche di un “sistema” integrato a livello nazionale il cui fine è la promozione e lo sviluppo del sistema economico dell’intero Paese. Su questa linea di collaborazione antica e profonda, la Camera di commercio di Monza e Brianza ha destinato un fondo di solidarietà per le realtà economiche colpite dal sisma pari a 100 mila euro.
“Siamo vicini al dramma che sta sconvolgendo le popolazioni colpite dal sisma ha dichiarato Carlo Edoardo Valli, Presidente della Camera di commercio di Monza e Brianza. Esprimiamo la nostra partecipazione commossa e la nostra solidarietà,al dolore di tanti imprenditori toccati profondamente come cittadini, come famiglie, oltre a come operatori economici.   Abbiamo voluto  dare un contributo concreto ed immediato per far fronte all’oggi e pensare al dopo, destinato  in particolare alle piccole medie imprese che, considerato anche l’attuale periodo di difficoltà internazionale, si troveranno a ripartire da una situazione davvero critica. A nome di tutto il Consiglio della Camera di commercio di Monza e Brianza e degli imprenditori della Brianza, siamo vicini al dolore di tanta gente.”

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.