BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bettoni: nel 2009 necessario trovare nuove prospettive

Il presidente della Provincia fa gli auguri a tutti i bergamaschi ed esprime i suoi auspici per il 2009. Un pensiero anche dagli assessori provinciali. "Chiudiamo un anno di crescenti preoccupazioni - dice il presidente -. Non ci risparmieremo per aprire percorsi e ridare prospettive. L'augurio ?? che tante persone in difficolt?? trovino nuovi sblocchi".

Più informazioni su

Il presidente della Provincia Valerio Bettoni fa gli auguri a tutti i bergamaschi ed esprime i suoi auspici per il 2009. Un pensiero anche dagli assessori provinciali.

"Chiudiamo un anno che abbiamo vissuto tra molteplici segnali e situazioni di crescenti preoccupazioni, soprattutto nel campo dell’economia e dell’occupazione. Abbiamo ascoltato voci che indicano come proiettata anche nel 2009 la congiuntura che stiamo attraversando. Purtroppo la Provincia non ha grandi spazi operativi e di manovra. Ma per quanto possibile, ci siamo mossi e ci stiamo muovendo per contrastare le difficoltà emergenti e per trovare soluzioni ai problemi occupazionali. Chi resta senza lavoro, si vede di colpo precipitato in un labirinto di difficoltà, incertezze, precarietà. Si vivono ripercussioni inevitabili su se stessi e sulla famiglia. Quando gli orizzonti si restringono o si chiudono e le posizioni che sembravano consolidate si sbriciolano, chiunque entra in una fase di fragilità, carica di interrogativi e di dubbi, spesso di sfiducia e di pessimismo.
Ci adoperiamo – e non ci risparmieremo – per aprire percorsi, per ridare prospettive. Pur nell’austerità del bilancio 2009, abbiamo cercato con alcuni interventi mirati di creare le premesse per superare al più presto questo critico momento.
Sono certo che da bergamaschi, fedeli al nostro temperamento e alla nostra tradizione, non solo ci impegneremo insieme ma troveremo anche i modi per ricreare condizioni e attivare i meccanismi verso una nuova fase di crescita e di sviluppo. Andiamo avanti con l’intelligenza, l’impegno, la volontà che sono nel nostro carattere: qualità che sono alla base della crescita ottenuta, al di là di alcune segnalazioni di indebolimento per altro appoggiate su parametri di una certa relatività.
All’avvio del nuovo anno, ci auguriamo che tutte le persone confrontate con l’incertezza non si scoraggino e, anzi, trovino la forza di nuovi sbocchi, sorretti dalla certezza che siamo in una terra dove non sono mai mancate la solidarietà e la voglia di lavorare. Nel nostro passato abbiamo vissuto spesso situazioni problematiche: e ogni volta ne siamo venuti fuori grazie alla determinazione e allo spirito d’iniziativa di cui siamo portatori.
Insieme riusciremo a far nascere un nuovo domani: di fiducia, di sicurezza, di prosperità, di avanzamento, di solidarietà per un sereno avvenire di tutta la nostra comunità bergamasca. L’augurio è dunque perché tutti e ciascuno sappiamo coltivare al meglio e con il miglior risultato il tempo che il 2009 ci annuncia".

                                                         Il presidente Valerio Bettoni

Bonaventura Grumelli Pedrocca, vice-Presidente della Provincia, responsabile delle Attività Produttive: “Siamo attraversando un momento pesante: dobbiamo individuare, costruire e offrire alla gente la sicurezza necessaria per la vita di tutti i giorni, nel mondo del lavoro e nella comunità civile. E dobbiamo avere l’animo e lo spirito per continuare a costruire lo sviluppo, al quale tendere con fiducia. Abbiamo le risorse morali e le capacità di lavoro per uscire da questa crisi, come ne abbiamo superate nella nostra storia. Il domani deve essere migliore di ieri”.

Giuliano Capetti, assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro: “Alla luce di quanto stiamo vivendo e vedendo in molte aziende bergamasche, mi auguro, per il 2009, che questa crisi economica possa durare il meno possibile e che l’attività produttiva possa presto riprendere il proprio ritmo in modo da garantire un’occupazione stabile nel nostro territorio”.

Roberto Chiorazzi, assessore agli Affari Generali e Trasporti: “Stiamo per affrontare un anno che sappiamo essere decisivo e importante su molti fronti. Mi auguro che l’intera comunità sia in grado di vivere e superare i momenti difficili grazie alla forza, la determinazione e lo spirito di solidarietà che da sempre la contraddistingue. Dobbiamo essere ottimisti nella vita, credere in quello che fino ad oggi abbiamo costruito e guardare avanti con speranza”. 

Guido Fornoni, assessore all’Urbanistica: “È arrivato il nuovo anno. Auguro a tutti i bergamaschi di vivere ogni attimo serenamente e di riaccendere il desiderio di condividere e donare”.

Valter Milesi, assessore alla Viabilità e Protezione Civile: “La speranza è che per il 2009 si possano aprire, senza problemi, i molti cantieri stradali oggi in fase di progettazione. Mi auguro inoltre che i lavori attualmente in corso possano completarsi velocemente, in modo da garantire alla gente una circolazione ancora più sicura e veloce”.

Marcello Moro, assessore all’Edilizia: “Mi auguro che tutti gli sforzi fatti da questa amministrazione per il settore scolastico possano trovare il giusto riscontro nella voglia degli studenti di impegnarsi. Grazie a loro, alla loro forza di volontà e determinazione, l’intera comunità bergamasca potrà crescere ulteriormente e con essa la scienza, la formazione e la cultura”.

Luigi Pisoni, assessore ad Agricoltura, Caccia e Pesca: “Spero di cuore che il 2009 sia un anno favorevole per il mondo rurale, custode di valori e tradizioni che vanno a beneficio dell’intera comunità bergamasca, per la sua crescita”.

Bruno Rizzi, assessore al Bilancio: “Auguro all’intera comunità Bergamasca di riuscire, nel 2009, a superare, tutti insieme ed uniti, questo difficile momento di crisi finanziaria ed economica che sta colpendo diversi settori industriali e le singole famiglie”.

Tecla Rondi, assessore alla Cultura, Turismo e Sport: “Sicuramente c’è grande soddisfazione per i risultati ottenuti quest’anno, sia in campo turistico – ed hanno portato grandi risorse sul territorio – sia culturale, con importanti riconoscimenti a livello nazionale e internazionale grazie al sistema bibliotecario, al numero degli udenti in crescita e al picco dei prestiti dei libri via interne. Mi piace ricordare il valore educativo dell’ultimo video realizzato con Bruno Bozzetto sull’educazione stradale. La volontà è quella di andare avanti tenacemente ed efficacemente con attenzione al mondo dei giovani, perché una comunità dinamica ha bisogno di forze giovani, sempre più coinvolte e partecipi”.

Alessandra Salvi, assessore all’Ambiente e Tutela risorse naturali: “Auguro alla comunità bergamasca di vivere un 2009 nel rispetto per l’ambiente, impegnandoci tutti per migliorare la qualità della vita partendo dai gesti quotidiani e costruire, insieme, un futuro migliore per noi e per i nostri figli”.

Felice Sonzogni, assessore alle Pianificazione Territoriale e Grandi Infrastrutture: “Il mio vuole essere un augurio di ottimismo e soddisfazione per tutte quelle opere infrastrutturali che si andranno a realizzare a partire proprio dal 2009. Sarà un anno importante che ci ripagherà di molti sforzi fatti e ci lancerà verso nuovi obiettivi e sfide da vivere con fiducia e speranza”.

Bianco Speranza, assessore alle Politiche Sociali : "Siamo di fronte a un anno molto difficile dal punto di vista economico. Spero che le famiglie più fragili e con figli disabili non debbano subire ulteriori tagli e sia data loro la possibilità di una convivenza civile all’interno della nostra comunità. Mi auguro che le previsioni pessimistiche di questi giorni possano essere migliori”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da nick70

    bettoni, nel festeggiare ieri sera ho bruciato il calendario della provincia di bergamo con la tua firma!! che goduria!! datti da fare, visti i risultati e lo stipendio che prendi….inizia bene l’anno 2009: dimettiti!!!

  2. Scritto da danilo

    Non hanno letto i dati del Sole 24 0re? Siamo dietro alle Province di Isernia, Rieti e Oristano. Complimenti!

  3. Scritto da un bergamasco

    bettoni, leggi i risultati del sole e taci!!!!!