BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Pulcinella e Oscar Wilde chiudono le feste dei burattini

All'auditorium di piazza Libert??. Domenica 4 gennaio ???Arrivano dal mare!??? di Cervia e ???Pulcinella di Mare??? di Napoli presentano ???Pulcinella a quattro mani???. Marted?? 6 gennaio ???Il Teatrino InsideOut??? di Firenze, presenta ???Il gigante egoista??? vincitore del premio Benedetto Ravasio 2008

Più informazioni su

L’Associazione Arts – Auditorium delle arti e dello spettacolo in collaborazione con la Fondazione Benedetto Ravasio presenta la XII edizione di Burattini a Natale. Domenica 4 gennaio e martedì 6 gennaio all’Auditorium di Piazza Libertà a Bergamo si conclude la rassegna “Burattini a Natale” con gli ultimi due appuntamenti.
Domenica 4 gennaio “Arrivano dal mare!” di Cervia e “Pulcinella di Mare” di Napoli presentano “Pulcinella a quattro mani” di e con Luca Ronga e Gaspare Nasuto. “Pulcinella a quattro mani” è l’incontro di due guarattellari: Gaspare Nasuto e Luca Ronga. Due teatrini affiancati, i legni e la stoffa dei burattini, il bastone, i pezzi secolari del repertorio, i lazzi ereditati dalla tradizione. E poi l’incrociarsi delle scene, il ritmo delle azioni, l’improvvisazione continua. Uno spettacolo fuori dall’ordinario, fedelissimo alla tradizione delle guarattelle napoletane e di Pulcinella ma vicino alla più moderna e libera sperimentazione teatrale. Pulcinella a quattro mani sono i burattini… come non li avete mai visti prima!
Martedì 6 gennaio  “Il Teatrino InsideOut” di Firenze, presenta “Il gigante egoista” vincitore del premio Benedetto Ravasio 2008. Liberamente tratto dalla fiaba scritta da Oscar Wilde, "Il gigante egoista" apre le porte all’immaginazione e rende visibile il magico mondo tratteggiato da questo racconto. Il palcoscenico si apre come le pagine di un libro delle fiabe e marionette e burattini offrono uno spettacolo capace di incantare il cuore dei bambini e di quegli adulti che non hanno ancora dimenticato cosa significa essere giovani…
La replica del pomeriggio festivo inizia alle 17.
Posto unico: ingresso a 5 euro per adulti e bimbi dai 3 anni e la possibilità di un’ulteriore agevolazione nel caso ci si presenti in cinque spettatori, con la promozione “Dammi il cinque”: ogni 4 paganti a spettacolo, il 5° omaggio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.