BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Mezza Italia sotto la neve

Nevica da molte ore su circa 500 km della rete del gruppo Autostrade, senza disagi per la circolazione. Gli eventi nevosi registrati hanno interessato sia il nord sia il centro della penisola. Le autostrade interessate dalle precipitazioni nevose sono, tra le altre: il Traforo del Monte Bianco e la A1 Milano-Napoli. Nevica anche sulla A14 Bologna-Taranto tra Bologna e Pesaro e sull'A23 Palmanova-Tarvisio.

Più informazioni su

Nevica da molte ore su circa 500 km della rete del gruppo Autostrade, senza disagi per la circolazione. Sono stati, infatti, attivati i piani di intervento, agevolati dal consueto divieto di circolazione dei mezzi pesanti. Gli eventi nevosi registrati hanno interessato sia il nord sia il centro della penisola. Le autostrade interessate dalle precipitazioni nevose sono, tra le altre,: il Traforo del Monte Bianco e la A1 Milano-Napoli.
Nevica anche sulla A14 Bologna-Taranto tra Bologna e Pesaro, sull’A23  Palmanova-Tarvisio, tra Pontebba e il confine con l’Austria, l’A24 Roma-Teramo, tra Carsoli e Teramo, e sull’A25 Valle Del Salto-Pescara, tra Aielli e Pratola Peligna.  Si prevedono, per tutta la giornata, ancora precipitazioni a carattere nevoso con moderata entità. I mezzi pesanti non possono circolare dalle 8 alle 22 di domenica e gli automobilisti potranno aggiornarsi sulle condizioni di viabilita’ ascoltando Isoradio 103.3 FM e attraverso i pannelli a messaggio variabile.
Nevischio in Emilia-Romagna da Forlì e Riccione e da Bologna a Barberino sull’A1, ma per ora non ci sono problemi alla circolazione e sono solo consigliate le catene al seguito. La situazione è più critica al passo del Verghereto sull’E45 dove è in atto una forte nevicata. La circolazione è consentita solo con le catene montate e la polizia stradale sta filtrando il traffico a Sarsina per chi è diretto a sud e a Pieve Santo Stefano in Toscana per chi è diretto a nord.
Nevica anche sugli altri passi appenninici della Romagna e anche qui la circolazione e’ possibile solo con le catene montate.bSul passo della Cisa sull’A15 Parma-La Spezia ci sono meno problemi e non c’è obbligo di montare le catene, solo al seguito.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.