BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sismi e lunghi secondi di paura

Le precedenti scosse di terremoto con epicentro in Bergamasca o comunque sismi avvertiti anche in provincia. Il più grave il 23 marzo del 2007 con epicentro a Cenate Sotto-Trescore, con molte scuole evacuate nel Basso Sebino. Tre anni prima grave scossa sul lago di Garda, lunghi secondi di paura in Bergamasca.

Più informazioni su

Ecco l’elenco delle scosse di terremoto avvertite anche in provincia di Bergamo negli ultimi tre anni. La più grave, che ha provocato danni non indifferenti nel Bresciano, era stata quella del 24 novembre 2004, poco prima della mezzanotte. Le altre scosse hanno provocato attimi di paura, lunghi secondi di panico in tutta la Bergamasca. Fortunatamente nessun danno.

24/11/2004: lago di Garda, scossa 5,2 Richter, ore 23,59. Secondi di paura per tutta la Bergamasca, gravi danni e stato di calamità nel Bresciano. Decine di persone lasciano le proprie abitazioni in provincia di Bergamo. L’allarme rientra solo in piena notte. (La scossa del 24 novembre 2004 è stata del tutto simile, in intensità, a quella del 23 dicembre 2008)

23 marzo 2007:
CenateSotto-Trescore, scossa 3,5 Richter, ore 6,01. In un primo momento l’epicentro era stato localizzato a Piangaiano (Endine). La scossa viene avvertita in tutta la provincia di Bergamo. Risveglio di paura per tutta la Val Cavallina. Nel Basso Sebino scuole evacuate

2 gennaio 2008: Palazzolo sull’Oglio, scossa 2,4 scala Richter, ore 22,18
6 maggio 2008: Grumello del Monte, scossa 2,1 scala Richter, ore 13,12
25 agosto 2008: Lovere, scossa 2,5 scala Richter, ore 5,10. Tutto il Sebino e la Val Cavallina nel panico

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.