BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Musica, balli e fuochi d’artificio nel capodanno di Milano

Molte le proposte dell'amministrazione per l'ultima festa dell'anno. I giovani sono invitati in piazza santo Stefano, musica classica con la Ricciarelli e giochi pirotecnici

Più informazioni su

Capodanno all’insegna della musica e del divertimento.
Tre gli appuntamenti organizzati dall’Assessorato allo Sport e Tempo libero per la serata del 31 dicembre nell’ambito di “Milano è Natale”: il Capodanno dei Giovani in piazza Santo Stefano, il Galà al Palalido e lo spettacolo pirotecnico al parco Sempione. E il 1° gennaio, alle ore 20.00, un grande concerto di Katia Ricciarelli nella Chiesa di S. Alessandro.

Appuntamento alle 21.00 per l’ingresso alla serata gratuita che inizierà alle 21.45 circa con l’esibizione di Noris De Stefani. Seguirà il concerto di Fausto Leali e della sua orchestra. A mezzanotte brindisi accompagnato dalla voce di Franco Nisi di Radio Italia, presentatore della serata, con cotechino, lenticchie, panettone e spumante per tutti. L’orchestra suonerà fino alle 2.00.
Ingresso gratuito senza prenotazione, dalle 21.00 alle 2.00.
Per informazioni: tel. 02.58101344 (da lunedì a venerdì, dalle 15 alle 19)

Dalle 22.00 alle 2.00, sempre con ingresso gratuito, piazza Santo Stefano ospiterà il Capodanno dei Giovani con dj e musica live. In programma l’esibizione di Aria Di Neve, Lost, Frankie Hi Nrg e dj set-video art con Spazio Petardo.
Chiuderà il 2008 lo spettacolo pirotecnico al parco Sempione, alle 24.00.

Il 1° gennaio, alle ore 20.00, nella Chiesa di Sant’Alessandro, nella piazza omonima, si terrà il concerto di Katia Ricciarelli che per l’occasione sarà accompagnata dal tenore Francesco Zingariello e dal pianista Roberto Corliano. In programma arie del repertorio lirico che richiamano l’arrivo del nuovo anno, ma anche canti popolari italiani, soprattutto napoletani, del primo Novecento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.