BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Sono in pista per gli azzurri. Mi auguro una convergenza nel centrodestra”

"Senza Lega non sarei molto disposto a scendere in campo. Credo nel bipolarismo e l'alleanza Pdl e Lega ?? finalizzata a rafforzare il bipolarismo. Intanto non ?? ancora del tutto risolta nemmeno la questione An: c'?? in ballo la possibile candidatura di Franco Tentorio".

Più informazioni su

E’ soddisfatto, Carlo Saffioti, e grato agli azzuri che l’hanno indicato quale candidato sindaco. Ma non vuole mettere le mani avanti.
Si prepara alla battaglia?
Calma. Per ora sono in pista per Forza Italia, ancora non sono il candidato del centrodestra.
Verosimilmente però…
Verosimilmente non so. Ci sono in ballo equilibri regionali. C’è un partito, il Pdl che si sta costituendo adesso. C’è da raccogliere il consenso della Lega.
Intanto però il candidato leghista per la Provincia, Ettore Pirovano già presenta i "suoi" consiglieri.
Sì, la Lega ha fatto le proprie scelte e le sta portando avanti. Per noi è più difficile anche perché stiamo costruendo il nuovo partito unendo le forze tra azzurri e Alleanza nazionale.
Pirovano mostra chiaramente che, comunque vadano le alleanze nel centrodestra, la Lega proseguirà. Lei è disposto a scendere eventualmente in campo anche senza Lega?
Non sarei molto d’accordo. Credo nel bipolarismo e l’alleanza Pdl e Lega è finalizzata a rafforzare il bipolarismo. Intanto non è ancora del tutto risolta nemmeno la questione An: c’è in ballo la possibile candidatura di Franco Tentorio.
E come si risolve? Qualcuno deve fare un passo indietro.
Forza Italia sostiene che con il 30 per cento di consensi non può rinunciare alla Provincia e al Comune capoluogo. Allenza nazionale ha pure le proprie esigenze e ragioni. E’ per questo che gli equilibri vanno trovati a livello regionale per dare soluzioni che soddisfino tutti. E bisogna trovarli velocemente.
Fatte le dovute premesse, con tutti i se e i ma del caso, lei è pronto a questa battaglia che non si annuncia facile?
Sono assolutamente pronto. D’altra parte sono un maratoneta e le maratone le porto a termine.  

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da anto

    Oltre alla convergenza nel centrodestra sarà molto importante che Saffioti verifichi la reale convergenza all’interno del suo partito scosso e lacerato da forti diatribe interne sempre malamente celate. Va apprezzata la sincerità dii Iannone che finalmente le ha ammesse in pubblico e ha richiamato ad un impegno convinto per l’unità, che, semplificato, significa non solo di facciata. La disastrosa esperienza del 2004 aiuterà a superare certi personalismi? Chissà….il nuovo anno, non è bisestile!