BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Foppa si arrende a Pesaro

Grande spettacolo nello scontro al vertice con la Scavolini, che però si impone 3-1 e si porta da sola al comando della classifica. Non sono bastati i 23 punti della Ortolani.

Più informazioni su

Grande spettacolo nel big match dell’undicesima giornata di Findomestic Volley Cup. Quello che metteva di fronte le prime della classe, Foppapedretti Bergamo e Scavolini Pesaro, fino ad oggi appaiate nella prima posizione della classifica.
Il successo è andato alle padrone di casa marchigiane, al termine di quattro set che hanno tenuto con il fiato sospeso.
Sestetti delle grandi occasioni per le due contendenti: Foppapedretti con Lo Bianco, Piccinini, Del Core, Ortolani, Arrighetti, Barazza e Merlo, Scavolini con Ferretti, Guiggi, Furst, Skowronska, Costagrande, Jaqueline e Wijhnoven.
Fin dal primo parziale è stato un continuo rincorrersi, con un equilibrio spezzato solo nei punti finali. Ortolani e Arrighetti da un lato (23 punti totali per la schiacciatrice best scorer, 62% in attacco per la centrale al termine del match), Costagrande e Skowronska dall’altro, hanno dato fuoco agli attacchi e hanno ribaltato l’andamento dell’incontro punto dopo punto.
Il quarto parziale sembrava ad un soffio dall’aprire le porte del tie break, ma la Scavolini ha saputo chiudere l’incontro al ventisettesimo punto.
Prossimo appuntamento con il Campionato Italiano venerdì 26 dicembre al PalaNorda, dove la Foppapedretti riceverà Chieri.
   
SCAVOLINI PESARO-FOPPAPEDRETTI BERGAMO 3-1 (25-22 25-20 22-25 27-25)
Scavolini Pesaro: Lunghi, Garzaro n.e., Wijnhoven (L), Skowronska 20, Brussa, Castiglione n.e., Ferretti 2, Furst 11, Costagrande 22, Di Crescenzo n.e., Guiggi 11, Lazcano n.e., Jaqueline 9. All. Guimaraes
Foppapedretti Bergamo: Ortolani 23, Merlo (L), Gujska, Araki n.e., Barazza 6, Sorokaite 1, Bacchi, Piccinini 16, Arrighetti 12, Lo Bianco 4, Del Core 12. All. Micelli
Arbitri: Sandro La Micela di Trento e Roberto Boris di Vigevano (Pv)
Durata set: 26’, 25’, 27’, 29’
Battute Vincenti: Pesaro 2; Bergamo 4
Battute Sbagliate: Pesaro 8; Bergamo 7
Muri: Pesaro 7; Bergamo 7

 
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.