Quantcast
"Il sogno di Giuseppe" Musical a Lovere - BergamoNews
Teatro crystal

“Il sogno di Giuseppe” Musical a Lovere

La compagnia ???TeatroS????? dell???Oratorio Seminarino di Bergamo porter?? in scena sabato 20 dicembre alle 21 al Teatro Crystal di Lovere ???Il Sogno di Giuseppe ??? Il musical???, su testi di Piero Castellacci; musiche Gianpaolo Belardinelli; regia Irma Gervasoni.

La compagnia “TeatroSì” dell’Oratorio Seminarino di Bergamo porterà in scena sabato 20 dicembre alle 21al Teatro Crystal di Lovere “Il Sogno di Giuseppe – Il musical”, su testi di Piero Castellacci; musiche Gianpaolo Belardinelli; regia Irma Gervasoni.
La trama
Giuseppe è il figlio prediletto di Giacobbe e questa predilezione scatena l’invidia dei fratelli che si liberano di lui vendendolo agli ismaeliti, mercanti di schiavi.
Giunto in Egitto in schiavitù, dopo diverse vicissitudini Giuseppe fa fortuna grazie alla sua intelligenza e ai suoi sogni; nominato suo incaricato dal Faraone salva il paese dalla carestia e si sposa con Asenat, sua ancella.
Incontrati di nuovo i suoi fratelli, mandati in Egitto dal padre Giacobbe per acquistare grano, prima li mette alla prova, poi con tutto il suo amore li perdona.
Tutti questi avvenimenti giocano sui forti sentimenti che pervadono la vicenda: innanzitutto la predilezione sia da parte di Giacobbe, sia da parte di Dio, che attraverso i sogni indica la strada da seguire a Giuseppe; a questi va il merito di aver fatto buon uso della proprie doti e di aver avuto un gran cuore.
Giuseppe è ricco di bellissimi ideali ma nel contempo porta con sè la ferita del tradimento dei fratelli, di cui non riesce a capacitarsi.
L’amore però è in grado di superare ogni invidia e meschinità: la durezza che Giuseppe dimostra quando ritrova i fratelli non è nient’altro che correzione fraterna per evitare che essi si comportino di nuovo con malvagità e per insegnare loro la forza dell’amore e del perdono.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI