BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Stop alla pioggia Sole e nubi a tratti da venerdì a domenica previsioni

La giornata di oggi, 18 dicembre, ha messo la parola fine su una lunga fase di instabilità atmosferica che ha interessato da vicino anche la Bassa Bergamasca: giornate di pioggia e neve intensa, con danni causati dal maltempo. Le temperature si abbassano. Da venerdì a domenica sole e cielo a tratti coperto. A Valgoglio strada ancora chiusa parzialmente.

Più informazioni su

La giornata di oggi, 18 dicembre, ha messo la parola fine su una lunga fase di instabilità atmosferica che ha interessato da vicino anche la Bassa Bergamasca: giornate di pioggia e neve intensa, con danni causati dal maltempo.
Da oggi il clima si è stabilizzato e ci si appresta ad entrare in una fase di vero inverno. Rispetto ai giorni scorsi le temperature si sono abbassate e si assesteranno da venerdì 19 fino a domenica 21 tra minime di due e massime di 9 gradi centigradi. Il cielo non sarà sempre limpido, anche se il sole prevarrà. . Coperto a tratti e nubi sparse. Saranno comunque giornate buone per lo sci (l’elenco degli impianti bergamaschi) e per gite fuori porta in vista di Natale o in attesa degli ultimi due giorni di lavoro (lunedì e martedì 22 e 23 dicembre) per chi lavorerà. E’ stata riaperta anche la stra provinciale 2 che da Valleve porta a Foppolo, dopo le difficoltà dovute a due slavine cadute nell’ultima settimana.
A causa del maltempo una frana sta bloccando da circa una settimana la strada provinciale tra Colarete e Valgoglio (Sp 49 bis), che è l’unica via di collegamento tra il paese e la Valle Seriana. Dopo la rimozione del materiale finito sulla strada oggi il fronte di roccia pericolante, che minacciava ancora la carreggiata, è stato fatto esplodere con la dinamite. La Provincia di Bergamo ha però ritenuto di dover chiudere ancora parzialmente la strada fino a lunedì, quando alcuni tecnici effettueranno un nuovo sopralluogo. “Fino a lunedì la strada sarà aperta solo parzialmente – spiega il sindaco Augusto Bonardo -. C’è ancora del materiale da spostare e la situazione deve raggiungere la massima sicurezza. Le fasce orarie di apertura, tutti i giorni, sono 7-8,30 ; 12-13,30; 17,30-19”.
Sabato 13 dicembre il condominio al civico 45 di via Nazionale, a Costa Volpino (angolo via Macallè), è stato evacuato dal Comune e dalla protezione civile dopo il crollo di almeno 200 metri cubi di terra e roccia dal terreno soprastante. Lo stabile è completamente inagibile.

Consulta IlMeteo.it cercando “Bergamo”

Le previsioni meteo della Protezione civile Regionale, suddivise per provincia

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.