BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Champions, la Foppa liquida il Galati

Netto successo sulle romene (3-0), la Coppa va in letargo fino al 15 gennaio. Le rossoblù possono concentrarsi sulla sfida di sabato contro la capolista Scavolini.

Più informazioni su

Successo in tre set per la Foppapedretti Bergamo nel quarto turno del Pool C della CEV Indesit Champions League. A soccombere martedì sera al PalaFacchetti di Treviglio le romene del Metal Galati.
Sestetto confermato dall’ultima gara di Campionato per la Foppapedretti, con Lo Bianco in regia, Barazza e Arrighetti al centro, Piccinini, Ortolani e Del Core in attacco e il libero Merlo. Per le romene in campo invece Djerisilo, Onyejekwe, Martinez, Molnar, Marcovici, Debarlieva e il libero Filipova.
La Champions League si prende ora una pausa, tornerà protagonista a gennaio, quando la Foppapedretti volerà in Polonia per la gara di ritorno con il Muszyna. Appuntamento a giovedì 15 gennaio.
Sabato però, un match d’alta quota attende le rossoblù, che saranno ospiti a Pesaro della Scavolini per uno degli incontri più attesi del Campionato Italiano, quello che metterà di fronte le prime della classe della Findomestic Volley Cup.
  
FOPPAPEDRETTI BERGAMO-METAL GALATI 3-0 (25-21 25-18 25-23)
Foppapedretti Bergamo: Ortolani 9, Merlo (L), Gujska, Araki n.e., Barazza 13, Sorokaite n.e., Bacchi n.e., Piccinini 9, Arrighetti 6, Lo Bianco 5, Del Core 10, Gabbiadini n.e. All. Micelli
Metal Galati: Muresan 1, Djerisilo-Stancovic 14, Molnar 7, Onyejekwe 8, Trica, Debarlieva 2, Albu, Filipova (L), Miclea-Grigoruta n.e., Malagurski 4, Martinez Aldum 5, Marcovici 12. All. Terzic
Arbitri: Thomas Rietfort (GER), Fotios Lekkas (GRE)
Durata set: 25’, 21’, 26’
Battute Vincenti: Bergamo 8; Galati 7
Battute Sbagliate: Bergamo 4; Galati 12
Muri: Bergamo 10; Galati 7
Spettatori: 1.373
Incasso: € 5.200
  

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.