BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Nuovi orari, vecchi disservizi Ecco il racconto dei pendolari

Come era stato ampiamente previsto, l'introduzione dei nuovi orari dei treni pendolari ha provocati gravi problemi, acuiti dalla soppressione imprevista di alcuni convogli. Pubblichiamo le tante testimonianze di chi ha dovuto subire i disagi.

Più informazioni su

Il mio viaggio ha inizio a Grumello del Monte e termina a Milano Lambrate.
Ho preso il treno 4908 in partenza da Grumello alle 07:04; il treno è partito alle 07:11. Questo treno va a sostituire due treni presenti nel vecchio orario: quello in partenza da Grumello alle 06:45 (diretto a Milano P.Ga) e quello in partenza alle 07:19 diretto a Milano Centrale. I due treni citati erano composti entrambi da 7 carrozze, 14 in totale.
Sul treno delle 07:19 vi era sempre gente in piedi a Seriate. Il "nuovo" 4908 è composto da 4 carrozze: la gente è rimasta in piedi già da Chiuduno! Ad Albano eravamo già stipati come sardine, non sono convinto che a Seriate siano riusciti a salire tutti.
Il treno 4908 sarebbe dovuto arrivare a Bergamo alle 07:25 dove mi avrebbe dovuto permettere di prendere il treno 10804 in partenza da Bergamo alle 07:32. Il 4908 è invece arrivato alle 07:35 ed il 10804 era ovviamente già partito. Se avessi preso il 10804 sarei dovuto arrivare a Milano Lambrate alle 08:23. Ho dovuto attendere il treno successivo con fermata a Milano Lambrate cioè il 2608 in partenza alle 08:02; il 2608 è partito alle 08:11 ed è arrivato a Milano Lambrate alle 08:52. Rispetto all’arrivo previsto 08:23 sono dunque arrivato alle 08:52 cioè con 29 minuti di ritardo.
Ho impiegato 108 minuti per fare 62 Kilometri. La velocità media è stata di 34Km/h.
Ricapitolando:
– da 14 carrozze (su due treni) siamo passati a 4 carrozze
– da un treno diretto per Milano siamo tornati al meccanismo delle coincidenze, alla prima mattina è già saltata la coincidenza!
Spero tanto che questa sera al ritorno e da domani in poi le cose vadano meglio; peggio di così è molto difficile: non so cosa altro potreste inventarvi!
un saluto,
Simone

Caro Simone,
Temevo tanto si dovesse verificare una situazione del genere e stamattina mi sono alzata all’alba per prendere il treno delle 5.57 a Grumello (comunque arrivato in ritardo di 5 minuti) perché non potevo rischiare di non arrivare in orario al lavoto e soprattutto ho voluto evitarmi la prima INCAZZATURA della settimana.
Ma ti meravigli? io davo per scontato che non avremo preso il riscontro delle 7.32. 3′ e non vi hanno aspettato? normale, i treni devono partire in orario, ma non arrivare puntuali.. tanto sai c’è sempre quello dopo…
Hai aspettato mezz’ora a Bergamo il treno successivo? ma qual’è il problema? ma tu davveri lavori? non è che vai a Milano così, tanto per vedere il Duomo, il Castello Sforzesco o la Pinacoteca di Brera?
E davvero la gente era in piedi già da Chiuduno? e davvero la gente non è riuscita a salite a Seriate? con solo 4 carrozze? (preparati che fra poco ridiventeranno 3… ti ricordi la famosa carrozza fantasma???). Tutto questo è molto strano. Noi che non siamo di Trenitalia e della Regione sappiamo che l’utenza è aumentata del 30% e ci chiedevamo proprio che treno ci avrebbero assegnato. Bella Santa Lucia, veramente.
Bene, io ti dico solo una cosa: siamo tornati indietro di tre anni.
Non ho intenzione di ricominciare a fare le mie battaglie contro i mulini a vento e :
1. Ricominceremo a viaggiare in condizioni di assoluta insicurezza;
2. Ricominceremo a perdere i "riscontri" e a vederci sbattere le porte in faccia.
Qui, anziché progredrire si regredisce.
Male …. spero solo che altri si lamentino perché fino adesso siamo solo i soliti…… anche se tutti hanno beneficiato delle nostre piccole "conquiste", a furia di mails e di riunioni in Regione e con Trenitalia.
Che l’unione faccia la forza sarà banale, resta comunque vero.
Una domanda a Trenitalia e a Regione Lombardia: ma volete far morire la BS/BG… perché in queste condizioni è ovvio che la gente prenderà la macchina. Anzi, tutti quelli che utilizzano la via Carnate, l’hanno già ripresa, sapete com’è: dopo una giornata di lavoro, dovere aspettare a Bergamo 58′ il riscontro per Brescia non è entusiasmante. Anzi, vedere che il treno è appena partito per Brescia, quando tu arrivi a Bergamo ti fa veramente vedere i sorci verdi. Pregasi ritarate l’orologio" della stazione di Bergamo perché così non va, assolutamente!
Si stava decisamente meglio quando si stava peggio.
Christiane Grandin
Comitato Pendolari bergamachi

Primo giorno del nuovo orario e da Brescia il
-nuovo Eurostar delle 7.40 viene SOPPRESSO, (9702)
-il nuovo ES delle 8.09 25 minuti di ritardo.. (9704)
-Gli interregionali invece di arrivare velocemente a lambrate perdono
tempo prezioso in una stazione inutile come Pioltello, visto che il
passante è 25 minuti dopo, ovvero almeno il 2088 potrebbe non fermare,
visto che la stessa coincidenza viene garantita dal treno successivo
2090.
Vediamo come va il rientro ma le premesse non sono molto buone :(
Luca Bedin

Primo giorno del nuovo orario e da Rovato le prime sorprese…o conferme di quanto già annunciato dai pendolari:
• Regionale 10616…partenza da Brescia 6.52 con materiale, diciamo, "vecchio" e come tale poco pulito, freddo e con una carrozza completamente al buio. Vista la composizione del treno, 4/5 carrozze, come un treno locale, e l’affluenza di pendolari, come il precedente ex-IR, il treno a Chiari era già completamente saturo, molte persone già in piedi. Da Romano tutti i passeggeri si sono dovuti accontentare solamente di un posto in piedi!!! Arrivo a Lambrate con 5 minuti di ritardo.
• nuovo EuroStar delle 7.40 viene SOPPRESSO, (9702)
• nuovo EuroStar delle 8.09 matura 25 minuti di ritardo.. (9704)
• Regionale (ex-IR) 2088…a Rovato risulta imprendibile…grazie alla soppressione/ritardi dei due ES, citati sopra, risulta overflow…ovviamente invece di arrivare velocemente a Lambrate perde tempo prezioso in una stazione inutile come Pioltello, visto che il passante è 25 minuti dopo….
• Regionale 10610…..sorpresa!!!! soppresso…..
• Regionale (ex-IR) 2092….arriva in ritardo a Romano…ovviamente anche questo treno "PIENO" …. e per mantenere le promesse a chi paga di più…ES… è rimasto fermo in attesa che passassero quelli in ritardo!!!!
L’inizio è a dir poco DISASTROSO….vedremo stasera con il rientro….
Grazie per l’attenzione, cordiali saluti
Stefano Bosio 

Hanno fatto di tutto per riuscire a fare arrivare puntuali i nuovi treni ad alta velocità e per collegare le città con un servizio efficiente. E, come volevasi dimostrare, non ne sono stati in grado!
In compenso, noi pendolari della linea Brescia-Milano, ci sorbiamo nuovi (pessimi) orari, nuovi (ovvi) ritardi e vecchi (orrendi, sporchi e freddi) treni.
Complimenti trenitalia!
Tanto i capoccia se la stanno ridendo col loro grasso stipendio! Che gliene frega…
Daniele

Ci terrei anche a segnalarvi che l’allungo FOLLE tra Treviglio e Pioltello del treno delle 7.32 da Bergamo crea solo danni. Oggi tale treno è partito con 3′ di ritardo da Treviglio ed è arrivato con 6′ di anticipo a Pioltello, dove ha ovviamente dovuto aspettare per ripartire. Quindi ha recuperato 9 minuti. Proprio quelli che erano stati allungati. Assolutamente sleale cambiare gli orari dopo averli ufficializzati e assolutamente imbarazzante il "non far niente" della regione, non mi stancherò mai di dirlo! Assessore Cattaneo, si ricorda le SUE parole "sì ma con questa giunta è tutto diverso"??? Meglio non commentare.
Francesco Graziano
Comitato Pendolari Bergamaschi

 Ass. Cattaneo e Dir. Martini,
alla riunione del 28 novembre vi avevo
segnalato il problema che il treno in oggetto andava a sostiuire due treni da 14 carrozze si era detto prendiamo atto e faremo le opportune verifiche affinchè non ci siano problemi nella composisione…..
Viricordate sono passati pochi giorni …….oggi 15 dicembre leggete la mail che vi ho riportato e che vi ha inoltrato un collega pendoalre …..
RIBADISCO IL CONCETTO FORSE NON AVETE CAPITO PER CHI PROVIENE DA BS E PROSEGUE PER MILANO PER CHI VA A SCUOLA A BG O LAVORA A BG E’
L’UNICO TRENO ACCESSIBILE DOVETE RIBADISCO DOVETE MODIFICARLO SUBITO METTENDO ALMENO UN PIANO RIBASSATO DA 8 CARROZZE NON POTETE NON DOVETE COSTRINGERE LA GENTE A VIAGGIARE CONTRO LE PORTE CON GRAVI RISCHI PER LA SALUTE.
VOGLIAMO CHE QUESTO TRENO IL 4908 CAMBI MATERIALE DA SUBITO.
Come al solito avete toppato su tutta la linea per due mesi vi abbiamo detto che gli orari così studiati avrebbero creato molti disservizi siamo solo al primo giorno e con voi non c’è mai fine al peggio. Resto in attesa non delle risposte via mail ma del treno da 8 carrozze a piano riassato IN FRETTA.
Roberto Plebani
del Comitato
Pendolari Bergamaschi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da AROB

    Vergogna a Trenitalia, vergogna a Formigoni&Co. responsabili del controllo sul servizio che le ferrovie offrono. Con che faccia urlano allo scandalo quando hanno permesso a Trenitalia di tradire gli accordi firmati in base alle istanze dei pendolari? Loro – Formigoni&Co. – dovevano controllare e non l’hanno fatto