BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il sindaco di Ponte San Pietro convoca le parti

L’invito del primo cittadino di Ponte, sul cui territorio hanno sede le Fonderie, è fissato per mercoledì 17 dicembre, “per un esame della delicata situazione dell’azienda che si prefigura particolarmente critica per l’aspetto occupazionale di Ponte San Pietro”, come si legge nell’invito.

Più informazioni su

E’ arrivata oggi ai rappresentanti sindacali, a quelli dell’azienda e, per conoscenza, al prefetto di Bergamo Camillo Andreana, l’invito ad un incontro promosso dal sindaco di Ponte San Pietro, Giuliana Reduzzi, sulla vicenda delle Fonderie Mario Mazzucconi. L’11 dicembre è stato firmato il verbale di accordo sulle modalità e sulle integrazioni economiche della cassa integrazione straordinaria con cui nell’azienda si è scongiurato il rischio di licenziamenti e si è ridotto il numero di lavoratori coinvolti, visto che inizialomente nel confronto fra le parti erano stati annunciati da parte dell’azienda 150 esuberi. L’invito del primo cittadino di Ponte, sul cui territorio le Fonderie si trovano, è fissato per mercoledì 17 dicembre alle ore 17, “per un esame della delicata situazione dell’azienda che si prefigura particolarmente critica per l’aspetto occupazionale di Ponte San Pietro” – si legge nell’invito. Il 18 dicembre, poi, si terrà a Roma un incontro tecnico fra le parti nella sede del ministero delle Attività Produttive.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.