BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Un’altra frana, Valgoglio isolata dal resto della valle video

Circa 400 persone sono isolate da questa mattina – 12 dicembre - a Valgoglio a causa di una frana che si è staccata dalla parete rocciosa ed è finita sulla strada provinciale 49 bis, l'unica che collega il centro abitato con il resto della valle. Intorno alle 9 sulla carreggiata sono caduti circa duecento metri cubi di detriti, soprattutto massi, rendendo impossibile il passaggio per i veicoli.

Più informazioni su

Il meteo nel weekend, ancora pioggia

Circa 400 persone sono isolate da questa mattina – 12 dicembre – a Valgoglio a causa di una frana che si è staccata dalla parete rocciosa ed è finita sulla strada provinciale 49 bis, l’unica che collega il centro abitato con il resto della valle. Intorno alle 9 sulla carreggiata sono caduti circa duecento metri cubi di detriti, rendendo impossibile il passaggio per i veicoli.
La frana si è verificata sul fronte destro della provinciale 49, già colpita da uno smottamento una decina di giorni fa. La strada è rimasta bloccata tra la località Colarete – che risulta ancora raggiungibile dalla provinciale della valle Seriana – e il centro abitato di Valgoglio, che è quindi completamente isolato. Da Valgoglio, per raggiungere la provinciale della Valle, ci si può spostare solo a piedi. Nessuna persona è rimasta colpita dalla frana, di entità ben più grave rispetto a quella di dieci giorni fa.
“Si tratta essenzialmente di massi – spiega il sindaco Augusto Bonardo -. L’entità dell’accaduto è molto grave e soprattutto fa paura la parete dalla quale si sono staccati i massi. E’ del tutto pericolante. C’è in allerta la Croce Blu di Gromo e i vigili del fuoco hanno garantito la loro permanenza sul posto. Per tutta la mattinata sono rimasto in contatto con i tecnici della Provincia, sollecitando un intervento che finalmente è in corso”. Alle 14 la strada è chiusa.

Più informazioni su

Video correlati

1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.