BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La fogna non depura, rimborsi all’orizzonte

Gli scarichi dei cittadini di Villa d'Adda sono collegati alla fognatura, ma la fognatura non ?? allacciata ad alcun depuratore e scarica direttamente nell???Adda. Secondo una recente sentenza della Corte costituzionale i cittadini potrebbero chiedere il rimborso del canone sulla depurazione dell'acqua.

Più informazioni su

Villa d’Adda, la fogna della discordia potrebbe far saltare la tassa del canone di depurazione. Tutto nasce da una sentenza vinta da un cittadino di Gragnano che ha deciso di rivolgersi al giudice di pace per chiedere di non pagare il canone per la depurazione delle sue acque di scarico perché la sua abitazione era sì allacciata alla fognatura, ma la fognatura non era allacciata ad alcun impianto di depurazione. Il giudice di pace ha sottoposto il caso alla Corte Costituzionale che con una sentenza ha annullato il cavillo che permetteva alle società di riscuotere ugualmente il canone. Come fa notare il sempre attento blog dell’Isola Terradadda, la maggior parte dei cittadini di Villa d’Adda si trovano nella stessa situazione del cittadino di Gnagnano. Gli scarichi sono collegati alla fognatura, ma la fognatura non è allacciata ad alcun depuratore e scarica direttamente nell’Adda (cosa che ha provocato un’azione dei Carabinieri del nucleo ambientale del Noe). I cittadini villadaddesi pagano la tariffa di depurazione dei loro scarichi con la bolletta dell’acqua erogata da Hidrogest. Solo dal prossimo anno le fogne di Villa d’Adda saranno allacciate alla stazione di pompaggio del rio Rito e da qui inviata all’impianto di depurazione. Fino ad allora i cittadini potranno richiedere alla società il rimborso del canone già pagato a Hidrogest. Che in caso di class action villadaddese si ritroverebbe con i guai (in questo caso il termine appropriato sarebbe un altro) fino al collo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mario

    Anche altri comuni della bergamasca sono messi nella stessa situazione. Nella m… fino al collo.