BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Rubavano “pezzi di biciclette”. Due arrestati

Non rubavano biciclette, ma solo dei pezzi. Per questo motivo due romeni senza fissa dimora, di 19 e 25 anni, sono stati arrestati dai carabinieri per furto aggravato in concorso, mentre si allontanavano dalla stazione ferroviaria di Bergamo con una bicicletta che avevano "costruito" in seduta stante, proprio in piazzale Marconi, dopo averne depredate altre tre di vari pezzi.

Più informazioni su

Non rubavano biciclette, ma solo dei pezzi. Per questo motivo due romeni senza fissa dimora, di 19 e 25 anni, sono stati arrestati dai carabinieri per furto aggravato in concorso, mentre si allontanavano dalla stazione ferroviaria di Bergamo con una bicicletta che avevano "costruito" in seduta stante, proprio in piazzale Marconi, dopo averne depredate altre tre di vari pezzi. Il telaio era quello di una mountain bike al cui proprietario sarebbero rimaste solo le ruote se non ci fosse stato l’intervento dei militari. Ruota anteriore e posteriore del nuovo "prodotto" erano invece di altre due biciclette. I malviventi, a quanto pare, non avevano calcolato l’andirivieni di persone in stazione. E non si sono accorti di essere osservati da un uomo che ha chiamato i carabinieri spiegando che due giovani stavano armeggiando da circa un quarto d’ora, attorno alle 21 del 9 dicembre. Lui stesso ha seguito i due mentre si allontanavano con la bicicletta appena montata, tenendosi in contatto con i carabinieri. Quindi c’è stato l’intervento di una pattuglia del Nucle operativo radiomobile, che ha fatto scattare gli arresti: in carcere sono finiti C. B., 19 anni, e I. S., 25 anni, entrambi senza fissa dimora.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.