Giovane capo scout precipita a muore sui monti di Brienno - BergamoNews
Como

Giovane capo scout precipita a muore sui monti di Brienno

Una ragazza del milanese è precipitata lungo un dirupo roccioso. Inutili i soccorsi giunti in elicottero. Salvi i cinque ragazzini scout

Una ragazza appartenente a un gruppo scout del Milanese è morto poco dopo le 12 di oggi, lunedì 8 dicembre, dopo essere precipitata in un dirupo
nella zona dei monti di Brienno, in provincia di Como. Da una prima ricostruzione sembrerebbe che la ragazza sia precipitata per almeno 100 metri lungo pendio
innevato e roccioso.

La chiamata di soccorso è arrivata alle
12.15 alla centrale operativa del 118 di Como.  Dopo pochi minuti, l’equipe
dell’elisoccorso veniva calata con un verricello sul posto dove poteva
solo constatare il decesso della giovane mentre veniva prestata
assistenza a un altro ragazzo del gruppo che aveva assistito alla scena
e aveva cercato di prestare i primi soccorsi alla vittima.

Tutti in salvo i cinque ragazzini, tutti tra
i 13 e i 15 anni di età, che erano insieme alla ragazza.

Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it