BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Valdes, Doni, Vieri: Atalanta grandi firme fotogallery

Nerazzurri in vantaggio dopo appena venti minuti con un gran gol del cileno. Nella ripresa sale in cattedra il capitano, che segna di testa su cross di Floccari. E nel finale anche Vieri lascia il segno. E' la sesta vittoria in casa su otto partite.

Più informazioni su

Non c’è niente da fare: l’Atalanta in casa è uno schiacciasassi. L’ultima vittima è l’Udinese, spazzata via con tre gol. Grandi protagonisti Floccari e Valdes, ma anche Vieri e soprattutto Doni. Il capitano ha dato lustro alla benemerenza con il gol del 2-0, arrivato dopo la solita grande prestazione da trascinatore. Valdes ha avuto il merito di sbloccare la partita con un gran gol, Vieri quello di chiuderla con freddezza: per Bobo è il ritorno al gol dopo oltre un anno di digiuno. Sugli scudi anche Floccari: non ha segnato ma ha tagliato a fette la difesa friulana con le sue volate palla al piede. Suoi gli assist per Valdes e Doni. Se l’attacco ha fatto faville è anche merito di chi là dietro ha sbagliato poco o nulla: Guarente ha dominato il centrocampo, Manfredini ha guidato una difesa quasi perfetta. E ora l’Atalanta può riprendere a guardare in alto: se cambierà passo fuori casa, potrà pensare davvero in grande.
La cronaca – I friulani tentano subito di imporre il loro gioco, costringendo l’Atalanta sulla difensiva: al 10’ Floro Flores manca la deviazione vincente su cross basso di Pepe. I nerazzurri aspettano e ripartono in contropiede. Proprio su azione di rimessa la squadra di Del Neri passa in vantaggio al 20’: lancio di Guarente per Floccari, che fugge a sinistra e poi mette dietro al limite per Valdes. Il cileno prende la mira e batte Handanovic con un bellissimo destro a giro. L’attaccante di Del Neri è bravo, ma la difesa friulana ha la colpa di non opporgli nessuna resistenza. Incassato il gol, l’Udinese accusa il colpo e rallenta. L’Atalanta assume il controllo del gioco, producendo azioni in serie sull’asse Doni-Floccari. Al 40’ il centravanti controlla di petto un assist del capitano e batte a rete, ma il suo tiro è deviato in angolo. Il primo tempo si chiude con un gran numero di Valdes, che lascia sul posto due avversari e punta in area servendo un assist che Floccari non sfrutta a dovere. Nella ripresa Marino sostituisce il deludente Floro Flores con Quagliarella, ma l’Udinese non riesce a far breccia. Il possesso palla produce soltanto un tiro dalla distanza di Inler. Al 31’ Quagliarela segna, ma il guardalinee ha già sbandierato il fuorigioco. Fa invece gol per davvero Doni: Floccari si fa largo in area poi crossa sul secondo palo per il capitano che di testa firma il 2-0. Udinese al tappeto. Nel finale ci pensa Vieri a infierire: entrato al posto di Doni, si presenta solo davanti a Handanovic e lo batte con freddezza. L’Udinese cerca il gol della bandiera ma Coppola respinge la punizione di D’Agostino. Atalanta in trionfo, friulani a casa a testa bassa.

Atalanta-Udinese 3-0 (1-0)
Atalanta (4-4-1-1): Coppola 6.5, Garics 6, Talamonti 6, Manfredini 6.5, Bellini 6.5, Ferreira Pinto 7 (42’ st Rivalta sv), Guarente 7, Padoin 6.5, Valdes 6.5 (8’ st De Ascentis 6), Doni 7.5 (37’ st Vieri 6.5), Floccari 7. (1 Consigli, 7 Manzoni, 16 Rivalta, 27 Capelli, 34 Defendi). All. Del Neri.
Udinese (4-3-3): Handanovic 6, Motta 5, Coda 5.5, Domizzi 5.5, Lukovic 6, Inler 6.5, D’Agostino 5.5, Pasquale 5.5 (14’ st Obodo 6), Pepe 6, Sanchez 6, Floro Flores 5 (7’ st Quagliarella 6). (80 Belardi, 19 Felipe, 20 Asamoah, 25 Nef, 99 Sala). All. Marino.
Arbitro: Russo di Nola 7.
Reti: nel pt al 20’ Valdes, nel st al 33’ Doni, al 42’ Vieri

RISULTATI E CLASSIFICA
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da barvitto

    Ora a Genova per vincere e per sognare grazie ragazzi…