BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Mvb, il ministero decide sul contratto di solidariet??

Sar?? inoltrata gioved?? 4 dicembre al ministero del Lavoro la richiesta del 4?? contratto di solidariet?? alla Manifattura della Valle Brembana , che circa un mese fa ha annunciato 241 esuberi su un totale di 414 dipendenti. Con l'estensione del part-time, potrebbe portare a una riduzione degli esuberi.

Più informazioni su

Sarà inoltrata giovedì 4 dicembre al ministero del Lavoro la richiesta del 4° contratto di solidarietà alla Mvb-Manifattura della Valle Brembana di Zogno, che circa un mese fa ha annunciato 241 esuberi su un totale di 414 dipendenti. Decisione presa durante l’incontro fra azienda e sindacati svoltosi lunedì 1° dicembre. Il nuovo contratto di solidarietà (il terzo, che interessa circa 200 addetti, scadrà il prossimo 8 gennaio) va di pari passo con la disponibilità di circa 150 lavoratori di accettare un contratto part-time, che permetterebbe una riduzione degli esuberi, con l’organico dell’azienda che si attesterebbe intorno alle 200 persone e non più alle 175 come ipotizzato in un primo momento. “C’è da augurarsi che ci siano le condizioni per portare a termine questo percorso, altrimenti ci troveremo davanti a 241 esuberi”, ha detto Pietro Allieri della Filtea-Cgil. E secondo Raffaele Salvatoni va comunque considerato che “chi ha dato la propria disponibilità per il part-time vedrà ridotto il suo stipendio”. Per Luigi Zambellini della Uilta-Uil “l’augurio è che il ministero accetti la richiesta, altrimenti ci rivolgeremo alla Regione per ottenere la cassa in deroga”. Nel frattempo martedì 2 dicembre si svolgerà l’assemblea con i lavoratori.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.