BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La protesta del Mosaico arriva in Consiglio comunale

Atto finale per il tanto discusso piano di integrato di intervento della Sace. Dopo mesi di proteste, iniziative, raccolte firme, i cittadini saranno presenti anche in aula consiliare per manifestare il loro dissenso nei confronti della scelta dell'amministrazione.

Più informazioni su

Atto finale per il tanto discusso piano di integrato di intervento della Sace. Stasera, lunedì 1 dicembre, il Consiglio comunale approverà l’ultima di una lunga serie di proposte per la riqualificazione dell’azienda della Conca Fiorita (guarda il progetto). Dopo mesi di proteste, iniziative, raccolte firme, i cittadini saranno presenti anche in aula consiliare per manifestare il loro dissenso nei confronti della scelta dell’amministrazione. Oltre tremila firme sono già state raccolte, ma il Mosaico, la rete di coordinamento dei cittadini di Valtesse e Conca Fiorita, non intende fermarsi qui. Sul blog del comitato è stato lanciato un appello "per la salvaguardia paesaggistica di Bergamo nei quartieri pedercollinari di Città Alta, contro il via libera a grosse volumetrie edilizie".
delusione e rabbia traspare dai commenti dei lettori. "Questa Giunta Comunale è più che mai arroccata nelle sue posizioni – spiega Giuliano -. Persegue l’obiettivo di fare approvare con urgenza, contro tutti e contro tutto (a cominciare dalla logica) un progetto assurdo come quello dell’ ABB-SACE con tale accanimento da lasciare i residenti allibiti,amareggiati ed indignati". "Gli amministratori se ne fregano altamente di tutto questo – scrive Paolo – Bergamo è diventata una città che si prostituisce al miglior offerente".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.