BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Floccari insostituibile: in campo 1587 minuti soltanto Coppola è più presenzialista

Anche i numeri dicono che il centravanti è una pedina indispensabile: Del Neri lo ha tolto solo una volta a un minuto dalla fine. Solo il portiere è più stakanovista. Anche Garics sul podio, poi Doni e Guarente. Il meno utilizzato del gruppo è Marconi: ha giocato appena 16 minuti. Costinha fuori classifica con zero secondi.

Più informazioni su

Sergio Floccari, quantità e qualità. Il centravanti non si accontenta di essere il capocannoniere atalantino con otto gol: è anche il più stakanovista. Sempre in campo dall’inizio alla fine come Coppola, cui però cede il primato per un solo minuto. Del Neri, bontà sua, gli ha infatti concesso 60 secondi di tregua nell’unica sostituzione elargitagli. L’estrema fiducia in Coppola  ha invece fatto sì che a Consigli restassero solo le briciole della Coppa Italia.
Altra pedina immancabile è Garics, in campo per 1479 minuti. Poi Doni, Guarente e a seguire tutti gli altri. Chiude la classifica degli infaticabili il giovane Marconi, in scena per soli 16 minuti, a dimostrazione che Del Neri lo ritiene ancora troppo acerbo. E Vieri? Bobo è apparso cinque volte, giocando in tutto 517 minuti. Due gol il suo bottino: non c’è male, le premesse per un buon 2009 ci sono tutte. E Costinha? Non pervenuto. Ormai se lo ricorda solo Mourinho.

 

GIOCATORE Partite Minuti
     
Coppola 17 1588
Floccari 17 1587
Garics 17 1479
Doni 16 1456
Guarente 16 1407
Talamonti 16 1388
Manfredini 15 1374
Padoin 16 1364
F.Pinto 16 1343
Bellini 14 1179
De Ascentis 14 741
Cigarini 6 529
Valdes 11 433
Pellegrino 6 359
Rivalta 10 315
Capelli 5 228
Vieri 5 217
Cerci 5 168
Defendi 3 72
Manzoni 1 53
Bonaventura 1 46
D’Agostino 1 37
Marconi 3 16

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.