BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Gay bergamasco testimonial pro-preservativo fotogallery

Mister Gay Italia 2008, ovvero il bergamasco Antony Cortinovis, sarà il testimoniale della nuova campagna salute per l'uso del preservativo di Arcigay, che viene lanciata il primo dicembre 2008, Giornata Mondiale per la lotta contro l'Aids. Antony, 23 anni, è stato eletto nel luglio scorso nell'annuale concorso nazionale che ha visto partecipare una ventina di ragazzi gay per il titolo di reginetto omosessuale d'Italia.

Più informazioni su

Mister Gay Italia 2008, ovvero il bergamasco Antony Cortinovis, sarà il testimoniale della nuova campagna salute per l’uso del preservativo di Arcigay, che viene lanciata il primo dicembre 2008, Giornata Mondiale per la lotta contro l’Aids. Antony, 23 anni, è stato eletto nel luglio scorso nell’annuale concorso nazionale che ha visto partecipare una ventina di ragazzi gay per il titolo di reginetto omosessuale d’Italia. Ha posato gratuitamente per il book fotografico della campagna, sia da solo che con il compagno Luca. «Questa campagna – spiega Aurelio Mancuso, presidente nazionale di Arcigay – vuole essere un primo passo per assolvere il nostro dovere di occuparci di noi stessi e del nostro benessere. Sulla prevenzione le istituzioni sono in un letargo colpevole, frutto di un’omologazione e di un bigottismo che condiziona una comunicazione efficace. Necessaria una continua attenzione alla nostra salute e questa è possibile solo parlando in modo esplicito della nostra sessualità e mostrando chiaramente il preservativo, unico presidio sicuro per proteggersi dalle malattie a trasmissione sessuale». La campagna è stata ideata dal gruppo salute di Arcigay ed è stata realizzata da Emilia Franchini e Matteo Ricci.

E l’ex consigliere comunale è stato eletto presidente mondiale gay

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.