BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Travolto da auto, muore pedone di settant’anni

Ennesimo dramma sulle strade bergamasche: un anziano pedone è morto agli Ospedali Riuniti dopo essere stato travolto da una Panda sulla vecchia provinciale della Valle Seriana, in località Comenduno. L'incidente è accaduto a poche decine di metri dall'intersezione tra la vecchia provinciale della Valle Seriana e la superstrada.

Più informazioni su

Ennesimo dramma sulle strade bergamasche: un uomo di 70 anni, Giuseppe Ghilardini, di Gazzaniga, è morto attorno alle 15,30 del 26 novembre a pochi minuti dall’arrivo al pronto soccorso degli Ospedali Riuniti, dopo essere stato travolto da un’auto ad Albino, mentre attraversava la strada.
I fatti lungo la vecchia provinciale della Valle Seriana. Alle 15,15 un giovane di 27 anni, residente a Cortenuova e alla guida di una Panda, viaggiava in direzione Bergamo, poche decine di metri più a Nord dello svincolo per la superstrada. Il pedone 71enne attraversava la provinciale sulle strisce pedonali, giusto al confine tra Cene e Albino (località Comenduno). Per motivi che vanno ancora accertati il conducente della Panda non è riuscito ad evitare l’anziano che si trovava di fronte a lui.
Giuseppe Ghilardini è stato travolto, urtato con violenza e sbalzato sul parabrezza della vettura.
Le sue condizioni sono sembrate subito gravissime ai sanitari del 118 e agli agenti della stradale di Bergamo. L’uomo è morto subito dopo l’arrivo al pronto soccorso degli Ospedali Riuniti. L’incidente, all’altezza del ponte vecchio di Cene, si è verificato nei pressi dello svincolo tra la vecchia provinciale della Valle Seriana e la superstrada: l’intersezione è caratterizzata da uno stop piuttosto pericoloso, finito al centro delle polemiche fin dalla sua progettazione e realizzazione da parte dell’Anas.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.