BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sanremo, la direzione musicale al bergamasco Santori

Bruno Santori ?? stato chiamato dal Festival di Sanremo quale direttore musicale della kermesse canora che quest'anno sar?? condotta e guidata da Paolo Bonolis. Per ben dieci edizioni il maestro bergamasco ?? stato arrangiatore e direttore d'orchestra al Festival dei fiori per artisti come Daniele Silvestri, Syria, Luca Barbarossa, i Nomadi.

Più informazioni su

Il bergamasco Bruno Santori è stato chiamato dal Festival di Sanremo quale direttore musicale della kermesse canora che quest’anno sarà condotta e guidata da Paolo Bonolis, con l’obiettivo di ridare smalto all’evento tornando alla gara a eliminazione dei "big", a riconquistare il pubblico giovane attraverso Internet e a intrattenere il pubblico da casa, sempre più in fuga, con duetti fra star italiane e straniere e superospiti del calibro, si dice, di Angelina Jolie.  
Il maestro Santori torna dunque a Sanremo, dove per anni ha diretto l’Orchestra accompagnando vari protagonisti, con un nuovo e più prestigioso incarico, incarico che va a coronare una carriera decisamente brillante nel mondo della musica italiana. Per ben dieci edizioni è stato infatti arrangiatore e direttore d’orchestra al Festival dei fiori per artisti come Daniele Silvestri, Syria, Luca Barbarossa, i Nomadi.
Bruno Santori si è diplomato in pianoforte sotto la guida di Paolo Bordoni. Ha frequentato diversi corsi di perfezionamento a Londra con Arnaldo Cohen. Ha alternato l’attività concertistica agli studi di composizione, sia in Italia che all’estero, e successivamente è divenuto allievo di Franco Ferrara per approfondire lo studio della direzione d’orchestra. Alla scomparsa del maestro Ferrara ha fondato l’orchestra "Franco Ferrara" a lui intitolata. 
È direttore principale dell’"Omnia Orchestra". Molto attivo anche nel campo della musica leggera, ha fondato la casa di produzione DbOne Music.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.