BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Bergamo del futuro: confronto aperto alla Borsa Merci

Nel corso del convegno in programma venerd?? pomeriggio (a partire dalle 14) sar?? presentata la ricerca su "Edilizia e costruzioni a Bergamo. Una lettura storica, economica e aziendale" realizzata dal Dipartimento di Economia Aziendale dell'Universit?? di Bergamo. Ospiti Paolo Savona e Paolo Buzzetti.

Più informazioni su

L’opera è stata commissionata più di un anno fa, in tempi non sospetti, quando la crisi economico sembrava solo un lontano spauracchio. Ma la ricerca su "Edilizia e costruzioni a Bergamo. Una lettura storica, economica e aziendale" realizzata dal Dipartimento di Economia Aziendale dell’Università di Bergamo, testo base di discussione nell’ambito del convegno promosso dall’associazione costruttori di Bergamo per venerdì alla Borsa Merci (dalle 14), aiuta a meglio inquadrare l’attuale situazione, a capire se le imprese edili orobiche sono attrezzate per affrontare la congiuntura negatica, a individuare le linee d’azione per il futuro. E’ ricco di spunti il volume curato dalla professoressa Cristiana Cattaneo con i colleghi Gianluigi Della Valentina, Giovanna Galizzi, Stefania Licini (con la collaborazione di Daniele Toninelli). La ricerca ripercorre sessant’anni di storia delle costruzioni a Bergamo sotto diversi aspetti. tre le parti in cui è divisa. La prima, di carattere storico, analizza l’evoluzione del settore e analizza i fattori che hanno permesso lo sviluppo di un settore che in Lombardia riveste un ruolo di primaria importanza. La seconda esamina il modo in cui le aziende più longeve (quelle che vantano più di 35 anni di attività) hanno saputo governare i cambiamenti e la crescita. La terza, infine, guarda al futuro, sottolineando le scelte che le aziende dovranno fare se vorranno tenere il passo con il mercato e la società in cui opereranno.
Nel corso della presentazione del convegno ("Costruire la Bergamo del futuro", ospiti il professor Paolo Savona e il presidente nazionale dell’Ance Paolo Buzzetti), il presidente orobico dell’Ance Paolo Ferretti ha parlato delle sfide che attendono i costruttori: dalla necessità di accrescere la dimensione delle aziende (con fusioni e accorpamenti) ad una più oculata gestione del credito alla capacità di interagire con il territorio.   

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.