BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Bcc di Treviglio “anticipa” la cassa integrazione ai lavoratori

Per abbattere i tempi di attesa dell'Inps nell'erogare i 670 euro della cig, la Banca di credito cooperativo ha deciso di anticiparli ai lavoratori che ne beneficiano a tasso zero. Linee di credito agevolate anche per aziende alle prese con la tredicesima e famiglie.

Più informazioni su

I sindacati avevano chiesto alle banche l’anticipazione del corrispettivo della cassa integrazione ai lavoratori interessati, e la Cassa rurale di Treviglio ha risposto all’appello. E’ il presidente Gianfranco Bonacina (nella foto) a spiegarne i motivi: “In un primo tempo abbiamo stretto un accordo con un’azienda di Lecco, che ha una filiale anche in Bergamasca anticipando appunto i soldi della cassa a tasso zero ai dipendenti”. Niente più tempi di attesa per l’erogazione dei 670 euro da parte dell’Inps quindi, che a volte si allungano per ragioni burocratiche, e in un momento in cui può succedere che più di un componente di una famiglia sia in cassa, può rappresentare una boccata d’ossigeno per i lavoratori. Tutto quello che bisogna fare è presentarsi allo sportello bancario e mostrare la documentazione che attesta che si ha diritto all’ammortizzatore sociale. "Metteremo in atto questo provvedimento per tutti i casi di questo tipo a patto che il territorio in questione rientri in una zona di nostra competenza", ha precisato Bonacina. Ma non è l’unico provvedimento che ha messo in campo la Cassa rurale di Treviglio: “Da un mese circa abbiamo messo a disposizione delle aziende, ma anche delle famiglie, delle linee di credito a tassi particolarmente agevolati – ha detto Bonacina – perché siamo ben consapevoli che a fine anno un imprenditore deve pagare anche le tredicesime, oltre alle tasse e a tutte le altre spese a cui deve far fronte”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da iva

    Pregevole iniziativa.