BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Maratona di Milano, la classifica dei Runners Bergamo

Novanta gladiatori dei Runners Bergamo hanno sfidato il freddo prendendo parte alla Maratona di Milano domenica 23 novembre. Al primo posto il fuoriclasse Franco Zanotti, 2 ore e 43 minuti per lui. Tra le donne la vittoria va a Chiara Milanesi. Guarda la classifica con tutti i Runners.

Più informazioni su

C’è molto da raccontare su questa Milano City Marathon dei Runners Bergamo valevole come gara sociale. Fra gli uomini, al primo posto Franco Zanotti in 2h43, risultato scontato ma neanche troppo, il fuoriclasse dei RB reduce dal 2h35 di Venezia, dal 35° km. in poi rallentava bruscamente la sua corsa causa fastidiosi crampi.
Morlacchi Miki seconda posizione. Con un ottimo tempo di 2h46 chiude inaspettatamente a soli 3 minuti da Franco, permettendosi addirittura il lusso di superare nientepopodimeno che Vanni Palazzini al 39° km.! Quest’ultimo partito molto convinto e deciso a ritoccare il suo personale di 2h44, veniva colto da crisi a 3 km. dall’arrivo, 2h51 il suo crono finale, tempo comunque di tutto rispetto e terza posizione, a discapito di Amedeo Bonfanti, che ha chiuso con il tempo di 2h47′ ma ha corso senza divisa RB con un gruppo che sostiene l’Humanitas-Fondazione per la ricerca e in ricordo di Sergio, decidendo in questo modo di rinunciare alla sua posizione nella classifica societaria.
Nelle "retrovie" ottimo tempo di Angelo Pessina che chiude in 2h53 e per poco non realizza il "personale", buona prestazione di Marco Cattaneo in 2h57, grande gara del giovane Grismondi Giacomo che debutta in maratona con un tempo di 2h57, da tenere d’occhio il "ragazzo".
Bene il nostro forte ultramaratoneta Mario Pirotta che chiude in 2h58. Si rivede il Locatelli Giovanni (ex campione sociale di corsa in montagna) sotto le 3 ore, chiude (dicono) in "scioltezza" in 2h58. Niente marce trionfali per il Top Dami, l’altro fuoriclasse dei RB deve accontenarsi di chiudere la gara in 3h02, probabile causa della prestazione molto al di sotto delle sue possibilità, l’emozione e la tensione accumulata in questi giorni per la sua 130a maratona portata a termine.
Parecchi arrivi appena sopra le 3 ore, Fabio Ghisalberti 3h01, Andrea Piazzalunga 3h02, Luca Pagnoncelli 3h02, Davide Cantù 3h03, Mauro Vitali 3h04.
Ennesimo "personale" di Enrico Felli che chiude in 3h15 e va a chiudere un annata da incorniciare.
Da registrare l’abbandono del cuore più grande dei RB, Renato Gatti, il caravaggino abbandona intorno al 30° km., gara stregata per lui la maratona, lo attendiamo ad un sicuro riscatto.
Di primo acchito si "avvertono" parecchi record personali, miglioramenti anche di parecchi minuti, a breve verranno comunicati dall’instancabile lavoratore Santino Borella, fra l’altro reduce anche lui di un ottima prestazione, 3h07 il suo tempo finale.
Fra le donne, vittoria della gara sociale della favorita di turno Chiara Milanesi, chiude in 3h28 dopo una gara sofferta a tal punto di meditare già il ritiro alla mezza maratona. Alla fine grande soddisfazione per la neo-campionessa e grande prova di tenacia. Seconda posizione per la quasi rivelazione Daniela Gelfi, record personale e gara perfetta, tempo 3h34. Terza posizione per Ilaria Nardelli che chiude in 3h49 lontana dai suoi standard, gara tutta in salita la sua, ma alla fine podio assicurato.
Nella classifica a squadre da segnalare l’ottima seconda posizione ottenuta dai Runners Bergamo dietro soltanto allo squadrone dei Road Runners Club Milano.
Ben 90 atleti RB giunti al traguardo, grazie ragazzi! Siete stati tutti grandi. Per i non arrivati…c’è sempre una possibilità di riscatto, sarà per la prossima.

Guarda la classifica con tutti i Runners Bergamo

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.