BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Ma gi?? adesso la situazione ?? migliorata”

"Non era cos?? nera, e comunque gi?? adesso ?? molto migliorata la situazione in citt??". Cos?? gli assessori Fausto Amorino (Ambiente) e Carlo Fornoni (Lavori pubblici) commentano la classifica di Legambiente che vede Bergamo annaspare sul versante delle piste ciclaibili e delle isole pedonali.

Più informazioni su

"Non era così nera, e comunque già adesso è molto migliorata la situazione in città". Così gli assessori Fausto Amorino (Ambiente) e Carlo Fornoni (Lavori pubblici) commentano la classifica di Legambiente che vede Bergamo, in tema di piste cicliabili, aree verdi e zone pedonalizzate, annaspare nelle zone basse, al 70° posto con soli 18 punti quando la media delle cn eto città italiane è di 34, con picchi di cento (Mantova).
"Negli ultimi quattro anni – spiega Carlo Fornoni – i chilometri di piste ciclabili presenti in città sono passati da cinque a 22. Bisogna anche capire quali parametri prendono in considerazione perché, per esempio, le Zone 30 qui non ci sono e comunque sono strettamente legate alla tutela dell’ambiente a alla sicurezza, tanto quanto le realtà che Legambiente prende in considerazione".
Anche Fausto Amorino (foto a sinistra) evidenzia che "molti interventi in questa direzione sono in fieri e che quindi i dati di Legambiente sono già superati (si riferiscono al 2007) e presto lo saranno ancor più perché molto si sta facendo".
Certo, su alcuni versanti Bergamo resta indietro: "Le isole pedonali: da noi non ci sono o sono pochissime". E circa il verde urbano fruibile: "Siamo al doppio rispetto al dato rilevato un anno fa, ma è ancora poco. Intanto però stiamo attrezzando vaste aree e le previsioni del Piano di governo del territorio vanno tutte in quella direzione".
Non manca un po’ di scetticismo sui numeri della ricerca: "Noi siamo ligi nel compilare i questionari di Legambiente – butta lì l’assessore Amorino -: lo sono davvero tutti gli altri Comuni?".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.