BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Futuro area Reggiani, via alla consultazione dei cittadini

Fino al 10 dicembre prossimo è possibile presentare la domanda di partecipazione ai Tavoli Tematici per l'Area Reggiani. Il progetto dell’Area Reggiani è un percorso in cui l’Amministrazione comunale, in collaborazione con il Politecnico di Milano, si pone in ascolto della cittadinanza, offrendo uno strumento di partecipazione.

Più informazioni su

Fino al 10 dicembre prossimo è possibile presentare la domanda di partecipazione ai Tavoli Tematici per l’Area Reggiani. Il progetto dell’Area Reggiani è un percorso in cui l’Amministrazione comunale, in collaborazione con il Politecnico di Milano, si pone in ascolto della cittadinanza, offrendo uno strumento di partecipazione. Il progetto di ridefinizione dell’Area Reggiani è stato presentato pubblicamente il 29 ottobre scorso attraverso un Forum Cittadino che ha riscosso una buona partecipazione (190 presenti, di cui 103 hanno chiesto di essere informati per poter partecipare ai tavoli); successivamente sono state organizzate dall’Ufficio partecipazione due interviste collettive con alcuni soggetti del territorio. Ora i cittadini sono chiamati a partecipare ai Tavoli Tematici; quest’ultimi sono gruppi di lavoro e di confronto sui temi emersi nelle interviste collettive precedentemente svolte: 
 relazione e ruolo: il rapporto con il luogo (il ruolo della futura area Reggiani con l’intorno) e la mobilità (veloce, lenta e le connessioni circostanti);
 luogo: il lavorare (produrre)-abitare (risiedere)-scambiare (acquistare) e lo spazio pubblico locale (le strutture necessarie per vivere insieme). 
Ai Tavoli Tematici sono invitati a partecipare i cittadini di qualsiasi nazionalità, con più di 16 anni, residenti a Bergamo, e, in particolare, coloro che vivono e/o lavorano nei quartieri di Monterosso, Redona, Valtesse (Conca Fiorita, Sant’Antonio, San Colombano) e Borgo Santa Caterina. I cittadini prenderanno parte ai Tavoli Tematici, coordinati dall’Ufficio Partecipazione e dal LPE (Laboratorio di Progettazione Ecologica del Politecnico di Milano), a titolo personale, senza mandato di rappresentanza ed a titolo volontario.
La domanda di partecipazione può essere inviata all’Ufficio Partecipazione per mail (partecipazione@comune.bg.it fax (035.399357), posta (piazza Matteotti 3 – 24125 Bergamo) o consegnandola all’Ufficio Protocollo del Comune di Bergamo (piazza Matteotti 3) entro il 10 dicembre 2008. Gli incontri sono fissati nei giorni di lunedì 1 dicembre, martedì 16 dicembre, martedì 20 gennaio 2009, martedì 3 febbraio 2009 alle ore 20,30 all’Oratorio di Redona in via Leone XIII. Per avere maggiori informazioni, guardare le fotografie del Forum di presentazione e, a breve, un video riassuntivo: www.comune.bergamo.it/partecipazione. Per ulteriori informazioni:Ufficio Partecipazione Comune di Bergamo, tel. 035.399614 –
e mail: partecipazione@comune.bg.it
),

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.