BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Natale difficile per i precari La Cgil: a casa in 400 mila

Le stime sono del sindacato guidato da Guglielmo Epifani. Alla scadenza dei contratti si abbatterà la "mannaia" della crisi economica

Più informazioni su

La crisi economica si abbatterà come una mannaia sui precari. E il Natale si annuncia particolarmente difficile per questa categoria di lavoratori.
Sono 400 mila i "lavoratori a termine" e "a progetto" – solo nel settore privato – che rischiano di perdere il posto a dicembre. La stima della Cgil, anticipata domenica 23 novembre dalle agenzie, è basata su un gruppo di riferimento di 3,4 milioni di lavoratori precari nel privato, di cui 1,8 milioni a tempo determinato, 1 milione di collaboratori, 200 mila lavoratori interinali, 300 mila con partita Iva e 100 mila occasionali.
Di questi 400 mila circa, secondo i calcoli del sindacato, rischiano di perdere il posto per effetto della scadenza al 31 dicembre dei contratti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.