BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Le primarie dei Giovani democratici: 27 candidati

Il 21 e il 22 novembre in 25 seggi nella Bergamasca via all'iniziativa: due giornate in cui decidere i temi principali della politica italiana e mettersi in gioco per portare avanti le proprie idee. Tutti i giovani con meno di 30 anni possono scegliere il segretario nazionale dell'organizzazione e i delegati nell'assemblea nazionale e regionale

Più informazioni su

In questi mesi tanti giovani italiani che si sentono democratici e hanno voglia di dire la loro sulla politica si sono messi in rete e stanno dando vita a una organizzazione giovanile, capace di parlare di politica e di progetti direttamente con le idee e la voce dei più giovani.
Il 21 e il 22 novembre il progetto diventa realtà con le primarie dei Giovani democratici: due giornate aperte a tutti gli under 30 in cui decidere i temi principali della politica italiana e mettersi in gioco per portare avanti le proprie idee.
Tutti i giovani con meno di 30 anni e residenti in Italia possono unirsi al progetto, dire la loro sui problemi che vorrebbero vedere affrontati dalla politica e scegliere il segretario nazionale dell’organizzazione e i delegati nell’assemblea nazionale e regionale.
Centinaia in Lombardia i giovani già coinvolti, con più di 25 seggi (
www.gdbergamo.it;  http://www.gdbergamo.it) allestiti in Bergamo città e provincia.
Ne parla Daniele Mazzola, referente dei giovani democratici della nostra provincia: “L’obiettivo è coinvolgere più ragazzi possibile, per confrontarsi sulla politica in Italia e elaborare idee serie e innovative. Molte risposte e schemi che la politica ha utilizzato in passato hanno esaurito la loro efficacia. Ora sta a noi ragazzi di questo millennio provare a dare nuove risposte. La Lombardia è la regione con il più alto numero di delegati all’assemblea nazionale, (oltre 150) questo permetterà di portare le esigenze dei nostri territorio all’attenzione della giovanile nazionale con efficacia. Gli under 30 inoltre potranno esprimere il loro punto di vista attraverso un questionario sui principali temi della nostra provincia e dal nostro capoluogo come viabilità, spazi di ritrovo e lavoro”.

Sono 27 i candidati: 15 all’Assemblea nazionale e 12 all’Assemblea regionale, equamente divisi tra ragazzi e ragazze, salvaguardando la rappresentatività territoriale. Il più giovani dei candidati è uno studente di 17 anni. Le biografie possono essere trovate sul sito
www.gdbergamo.it; http://www.gdbergamo.it.
Tra i numerosi seggi sparsi per tutta la provincia segnaliamo due seggi speciali in università ed un seggio serale al Maguire’s Pub di Bergamo, a partire dalle 21.45 in avanti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.