BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il teatro a tavola: i Cerea & Alberto Salvi

Lunedì 24 novembre “da Vittorio” (Brusaporto) cena e teatro in un’unica serata. Aracauìma Teater incontra la tradizione dell’arte culinaria della famiglia Cerea e nelle suggestive sale del Relais Chateaux “Cantalupa” a Brusaporto

Più informazioni su

Lunedì 24 novembre “da Vittorio” (Brusaporto) cena e teatro in un’unica serata.
Aracauìma Teater incontra la tradizione dell’arte culinaria della famiglia Cerea e nelle suggestive sale del Relais Chateaux “Cantalupa” a Brusaporto: alle 20 va in scena lo spettacolo “Mosso come la schiuma che sopra il mare spuma”, un viaggio inebriante tra storie, racconti, canti e poesie al ritmo di musiche latine.
Lo spettacolo è tratto dalla trilogia “Canto DiVino”, ispirata al vino rosso, bianco e mosso, nata dal desiderio di utilizzare il vino come strumento di conoscenza dell’animo umano. Nella suggestiva cornice della residenza “Cantalupa”, l’intercalare delle pietanze create dagli chef Chicco e Roberto Cerea si incontrerà con la recitazione di Alberto Salvi, attore e regista e la sua compagnia perché il piacere della degustazione possa intrecciarsi con tutti i suoi sapori, del corpo e della mente.
Lo spettatore sarà al centro della scena: accomodato ad un tavolo viene invitato a degustare le sublimi creazioni dello chef e a sorseggiare vino mosso mentre due attrici si alternano in sala, fondendo racconti, poesie, memorie legate al vino mosso. Il sapore dei canti latini, accompagnati da tromba, chitarra e percussioni saranno parte integrante della singolare serata.
Spirito mediterraneo e passionale, quindi, con musiche latine e frizzanti che sostengono le bollicine del vino mosso e pemettono di unire il piacere della parola e della musica a quello del gusto e del palato.
Per informazioni prenotazioni: Ristorante Da Vittorio tel. 035 681024
info@davittorio.com

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.