BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Epifani: sta arrivando una valanga

Ad affermarlo, nel corso di 'Panorama del Giornò su Canale 5, è il segretario generale della Cgil, Guglielmo Epifani che evidenzia come regioni, come l'Emilia Romagna che finora «non aveva problemi, comincia ad averne dei seri».

Più informazioni su

"Dalla ricognizione che stiamo facendo in queste ore, esce fuori un quadro della crisi economica molto più pesante. Sta arrivando una valanga e quindi c’è bisogno di un intervento di proporzione molto forte". Ad affermarlo, nel corso di ‘Panorama del Giornò su Canale 5, è il segretario generale della Cgil, Guglielmo Epifani che evidenzia come regioni, come l’Emilia Romagna che finora "non aveva problemi, comincia ad averne dei seri". Per Epifani, "ci vuole un intervento per favorire l’accesso al credito". Le banche, infatti, sottolinea il leader della Cgil, "hanno liquidità ma tendono a trattenere le liquidità e a non darle alle pmi". Poi, rileva, "c’è una crisi forte dei consumi finali. Le famiglie, avendo meno soldi ed essendo preoccupati, spendono sempre meno e contemporaneamente cala la domanda dei beni intermedi, la parte di produzione che serve ad altre imprese". Per questo "bisogna sostenere la domanda". E la domanda, osserva il leader della Cgil, "si sostiene con sgravi fiscali e con politiche sugli amortizzatori sociali diverse perchè corriamo il rischio di avere centinaia di migliaia di persone senza tutela". Per quanto riguarda l’offerta del credito, sottolinea Epifani, serve "un accordo molto serio con le banche restituendo così fiducia al settore bancario".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.