BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Stesso stipendio, a Bergamo casa grande il doppio di Milano

Hai uno reddito mensile di 1.500 euro? Se vuoi acquistare casa a Milano te ne puoi permettere una di 25 metri quadrati circa, a Bergamo invece una grande 50. Queste le prospettive segnalate dal quotidiano "la Repubblica" e studiate da un'analisi di "Scenari immobiliari" per capire quale abitazione comprare in base allo stipendio e quali sono le differenze da citt?? a citt??.

Più informazioni su

Hai uno stipendio mensile di millecinquecento euro? Se vuoi acquistare casa a Milano te ne puoi permettere una di 25 metri quadrati circa, a Bergamo invece una grande il doppio, di 50 e anche qualcosina in più.
Queste le prospettive segnalate dal quotidiano "la Repubblica" e studiate da un’analisi di "Scenari immobiliari" per capire quale abitazione comprare in base allo stipendio e quali sono le differenze da città a città.
L’assunto di partenza è che per acquistare un appartamento con mutuo è bene, come regola generale, che la rata del prestito non superi un terzo dello stipendio. Il secondo assunto è che la banca in genere finanzia il cento per cento del valore dell’immobile e il terzo è che si sta paralndo di abitazioni collocate in zona non centrale. Insomma, con un reddito mensile di duemila euro ci si può comprare un appartamneto periferico che costi 112 mila euro, costo che la banca finanzierà tramite un mutuo trentennale a con una rata di 682 euro.  
Ebbene, le differenze, a conti fatti, sono elevatissime: in città come Milano, Roma, Bolzano, Venezia e Firenze a parità di stipendio rispetto a realtà quali Brindisi, Ragusa, Nuoro, si riesce a diventare proprietari di uno spazio che è meno del terzo: con 1.500 euro al mese nelle metropoli concedi un appartamento di 25 metri quadrati, nelle città siciliane di 85 circa.
Ebbene in questa indagine Bergamo si situa ai piani alti (rispetto a costi e possibilità d’acquisto), ma non altissimi: insomma, meglio di Milano & Co.
Per esempio, se il reddito mensle è di duemila euro, a Milano e a Roma ti puoi permettere un’abitazione di 35 metri quadrati circa, a Bergamo una da 65.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.