BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Nappo: il regime del cemento ha colpito ancora

E' un duro sfogo quello apparso sul blog dell'associazione Aurora firmato dall'ex assessore all'Urbanistica Luigi Nappo, che si scaglia contro l'ordine del giorno approvato dal Consiglio comunale in merito al futuro di Largo Barozzi. Leggi il messaggio dell'ex assessore.

Più informazioni su

E’ un duro sfogo quello apparso sul blog dell’associazione Aurora firmato dall’ex assessore all’Urbanistica Luigi Nappo, che si scaglia contro l’ordine del giorno approvato dal Consiglio comunale in merito al futuro di Largo Barozzi.
Ecco il messaggio apparso sul sito dell’associazione l’Aurora

Cari amici,
Il regime del cemento ha colpito ancora. Dopo le torri della Provincia a Porta Sud, il sindaco Bruni, compagni ed amici hanno dato il via libera alla grande lottizzazione preparata per l’area ospedaliera.
Hanno votato contro solo i consiglieri Girola, Anghileri, Gallone e Tentorio.
Per il resto tutti d’accordo ad approvare un progetto che va contro tutta la comunità, a partire dai residenti che si sono spesi in una dura battaglia. Il Sindaco, con l’appoggio di forze del centrodestra, firma assieme a Formigoni lo scippo di un’area prestigiosa ai danni della comunità bergamasca.
A loro deve andare tutto il nostro disprezzo!
Luigi Nappo
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da iva

    La ‘firma’ di Formigoni quanto conta sul disprezzo, dell’area?

  2. Scritto da Aleandro

    è chiaro che Nappo alle prossime amministrative non si allea nè con la destra nè con la sinistra.
    Altrimenti sarebbe un pinocchio in cerca di poltrona.
    Conferma caro Nappo?
    Cordialmente

  3. Scritto da che skefe

    chiunque l’abbia firmata.. nn va fatta una valutazione politica (come invece accade spesso) ma di buon governo (che sia comune, provincia,regione o oltre..) ..xò come spesso accade il businness passa su tutto e tutti.

  4. Scritto da ol Giopì castigamacc

    Pensi a cosa ha combinato lui con l’intervento nell’area ex Magrini e a utti i giri di valzer che ha compiuto tra Dc, sinistra e destra pur di riuscire a fare l’assessore!

  5. Scritto da R. Trussardi

    La gravità di quanto accaduto non può essere sottaciuta: una grande e pregiatissima area pubblica ceduta ai privati e riempita di condomini, di un albergo etc. il tutto con l’inciucio, che dura da anni, tra F.I. e PD. Paradossale che i resti di quella che fu la sinistra si sia sdraiata sulle posizioni brunesche-cielline, tanto che L’Eco ne è soddisfattissimo. Per di più gli pseudo sinistri non hanno appoggiato neppure la mozione per il referendum consultivo, alla faccia della partecipazione!

  6. Scritto da Aleandro

    ma il referendum è stato fatto caro Trussardi.
    Nel giugno 2006 e avete perso! i conservatori hanno perso. Comunque, mi pare che la sua linea sia molto distante rispetto al suo partito. Alle prossime elezioni che farà?
    l’ennesima scissione a sinistra?
    P.S. Nappo continua a tacere sulle sue future alleanze.

  7. Scritto da R.Trussardi

    Per Aleandro: intanto non è il mio partito da alcuni anni. Inoltre le ricordo che Bruni-Cementificator è stato eletto sulla base di un programma che prevedeva il campus universitario in largo Barozzi, e che tale programma è stato ratificato successivamente alle elezioni da un voto del cons. comunale. Quando si cambia il programma sul quale si chiamano i cittadini a votare è opportuno o no un referendum? del resto questo istituto di partecipazione non è previsto a caso dallo statuto del comune

  8. Scritto da Davidao

    Certo che Nappo ci ha una bella faccia
    Ora che sta giù dallo scranno fa l’ecologista, ma quando era su non mi pare che predicasse lo stesso.