BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Baraldi: ci piazzaremo con le tende, ma il campo Utili non verr?? distrutto

Nonostante la settimana di riflessione passata dall'ultima seduta le opinioni dei consiglieri non si sono smosse di un centimetro. Il pi?? arrabbiato ?? senza dubbio l'azzurro Gianfranco Baraldi che ha ribadito il suo secco no al progetto che prevede la creazione di un parco pubblico nella zona del Campo Utili.

Più informazioni su

E’ ripresa con la verve che aveva contraddistinto la prima seduta la terza commissione impegnata a discutere il piano della Sace alla Conca Fiorita (guarda nel dettaglio il progetto). Nonostante la settimana di riflessione le opinioni dei consiglieri comunali non si sono smosse di un centimetro. Il più arrabbiato è senza dubbio l’azzurro Gianfranco Baraldi, che dopo i messaggi non certo concilianti rivolti ai tecnici dell’urbanistica mercoledì scorso, ha ancora una volta ribadito il suo secco no al progetto che prevede la creazione di un parco pubblico nella zona del Campo Utili. "Insieme ad altri cinquecento atletici ci piazzeremo con le tende e impediremo la costruzione di questo parco. Noi non accettiamo questa regalìa alla Sace, vi sfido io a commettere questo errore". L’indipendente Mario Girola, residente della Conca Fiorita, vuole risposte precise riguardo all’impatto che il progetto avrà sulla zona. "Non possiamo accontentarci dei forse, sì, magari. Noi vogliamo certezze. Sul piano geologico, idrogeologico, del traffico, della qualità dell’aria. Non ci bastano quattro spiegazioni campate in aria".
Sempre critici verso le altezze, nel caso della Sace si parla di due palazzi di dieci e nove piani, invece Alleanza Nazionale e la Lega. "Questa è quella che si chiama politica shangai di fungolandia – spiega in modo colorito il consigliere Daniele Belotti – a nostro avviso quella di continuare a pensare a progetti che si si sviluppano in altezza è una scelta suicida". La commissione ha poi approvato il piano con i voti favorevoli della maggioranza e quelli contrari di opposizione e gruppo Misto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da aleandro

    pol.schino ormai è l’avvocato d’ufficio del centrodestra…….
    ma perchè ti sei candidato alleato con Rifondazione se poi ti fa tanto schifo?!?!

  2. Scritto da bergamobg

    “atleti che manifestano?” AHAHAHAHAHAHAH :))

  3. Scritto da sonia

    Per Felice Motta: non ci si oppone ad un parco, ci mancherebbe!…
    Ma ci si oppone all’uso di questo come pretesto per fare una mega speculazione edilizia e piazzare degli eco-mostri sotto città alta.
    Opporsi al PII-Sace non é nè di destra nè di sinistra, ma solo profondamente civile.
    Permettere uno scempio simile vuol dire inaugurare il “sacco edilizio” di bergamo ! Vogliamo questo?

  4. Scritto da mill

    Nascostosi per anni sotto le gonne della democrazia cristiana, rivela purtroppo oggi il suo animo squadristico.

  5. Scritto da Pol.sco.

    Sono squadristi gli scioperanti?
    Sono squadristi i pacifisti?
    Sono squadristi gli studenti?
    Sono squadristi gli bitanti dei vari quartieri?
    E allora perchè dovrebbero essere definiti squadristi degli atleti che manifestano?

  6. Scritto da felice motta

    Strano oppoprsi ad un parco! Come mai tanto interesse per il Campo utili ? che ci sia sotto qualcosa ? Ai giornalisti il compito di indagare.