BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ubi Banca nona nella classifica dei siti web

Sale anche Italmobiliare, mentre retrocedono Italcementi, A2A e Credito Bergamasco. Fra i punti critici delle societ?? italiane quotate in Borsa ci sono la comunicazione del bilancio sociale, l???organigramma aziendale sul web e la mancanza dei nomi dei propri manager.

Più informazioni su

E’ di 72,75 il punteggio totalizzato da Ubi Banca nella classifica dei siti web delle società quotate in Borsa, che la colloca così al 9° posto rispetto al 13° dello scorso anno. Un balzo di quattro posizioni in avanti per Ubi Banca, tra le società che hanno compiuto un salto maggiore rispetto al 2007 (+9,5 punti) stando alla classifica della comunicazione online Webrancking 2008 Italy Top 80, a cura della società svedese Hallvarsson & Hallvarsson, che quest’anno ha assegnato la "medaglia d’oro" a Eni. Altra azienda bergamasca che conquista posizioni per il suo sito web è Italmobiliare, che dal 71esimo posto guadagna il 55esimo, mentre le altre orobiche presenti in classifica perdono posizioni, partendo dal calo "soft" di Italcementi, che dal 24esimo posto passa al 26esimo; ad A2A, che scende dal 51esimo posto al 61esimo e Credito Bergamasco, che dal 76esimo retrocede all’81esimo. Ma quali sono i parametri di cui tiene conto questa classifica? Informazioni finanziarie e sulla società, calendario, corporate governance, informazioni di contatto, sala stampa, responsabilità sociale, unite alle funzioni interattive del sito, alla sua struttura e all’homepage sono gli ingredienti che permettono di guadagnare posizioni, in un’era in cui la comunicazione online è ormai fondamentale. Le aziende italiane devono ancora fare i conti con alcune lacune, che riguardano soprattutto la comunicazione del bilancio sociale (mancante nel 67% delle imprese), l’organigramma aziendale sul web (non ancora presente nel 35% dei casi), mentre il 15% non indica i nomi dei propri manager (solo tre aziende su dieci poi mettono online la descrizione con tanto di fotografie dei propri manager) e 6 società, fino a fine agosto di quest’anno, non rendevano consultabile il bilancio del 2007 in inglese.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da walter

    Scaricare l’incapacita propria sù altri non lo trovo corretto!
    Proprio in questi giorni sto svolgendo un lavoro particolare e mi collego mediamente 10 volte al giorno….mai un problema….se non il doversi abituare alla nuova veste grafica!

  2. Scritto da R. Zal.

    Se è nono il sito Ubi chissà gli altri…Da tre giorni tento di collegarmi, solo oggi ci sono riuscito… I soliti “motivi tecnici”, si capisce. Ho anche cercato di telefonare al numero verde di assistenza. Non mi hanno mai risposto.