BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Mondiale di ultramaratona, definito il tracciato

E' stato definito il percorso dell'attesissimo mondiale 24 ore organizzato dai Runners Bergamo. Gli atleti daranno battaglia sui mille metri disegnati nello spazio verde del piazzale degli Alpini. Il tracciato ?? stato disegnato dal comitato tecnico dei Runners Bergamo.

Più informazioni su

Dal tramonto all’alba, un mondiale nel centro di Bergamo. E’ stato definito il percorso dell’attesissima 24 ore organizzata dai Runners Bergamo. I fatidici mille metri che verranno ripetuti infinite volte non sono stati individuati a caso. Il campo di gara sarà infatti il parco degli Alpini, per un giorno capitale mondiale della corsa e non teatro di fatti di cronaca nera.

Ecco le considerazioni di Fausto "Sir Marathon" Dellapiana, factotum dei Runners Bergamo.
"A dire il vero gli adempimenti per l’organizzazione dei mondiali sono già in corso da diversi mesi, ma praticamente erano adempimenti "burocratici", importantissimi, ma che a ben vedere, poco interessano agli atleti. Quella che è iniziato oggi è la parte "pratica", la parte che si deve realizzare sul campo e che interessa direttamente non solo i vari addetti che dovranno gestire al meglio la logistica di tutti i servizi, ma anche gli atleti che parteciperanno, in quanto oggi si è tracciato il percorso della gara.
Nella definizione del percorso, il comitato tecnico dei Runners Bergamo si è avvalso della preziosa collaborazione di due atleti che hanno già partecipato in prima persona, ai campionati mondiali: Antonio Mazzeo e Mario Pirotta, a cui è stato affiancato Santo Borella, vincitore dell’ultimo Gran Prix IUTA.
Grazie alla loro esperienza, è stato disegnato un tracciato valido, che sicuramente sarà apprezzato, non solo dagli atleti ma anche dagli spettatori che avranno modo di seguire dal vivo tutta la gara.
La gara si svolgerà praticamente nel centro di Bergamo, utilizzando lo spazio verde del Piazzale degli Alpini, per cui il percorso risulta essere centrale rispetto a tutte le sistemazioni logistiche, permettendo di fatto a tutti gli atleti di raggiungerlo in pochi minuti.
I tracciato risulta essere di circa 1000 metri; la misurazione ufficiale sarà effettuata in un prossimo futuro da incaricati IAU, mentre nel prossimo mese di dicembre sarà presentato agli incaricati della verifica. Ci auguriamo che tutti questi accurati preparativi permettano di dar vita ad un’ organizzazione "mondiale"!
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da attila

    Ho letto la notizia da interessato, cercando di capire di cosa si tratti, invece nulla…non ho capito nulla. Forse sono tonto io però non ho letto neanche il giorno in cui verrà disputata la manifestazione. Vogliamo essere un pochino più precisi? grazie